Cerca nel sito
Valtellina località

Valtellina, le località top per una vacanza

La montagna più autentica si riscopre con vacanze a 360° nella regione alpina lombarda

Bormio, Valtellina
iStock
Bormio
Neve, sport, natura, cultura, gastronomia: tutto e il meglio di tutto si può trovare in Valtellina, la regione alpina che, insieme alla Val Chiavenna, forma la provincia di Sondrio.  La valle scende dal ghiacciaio dello Stelvio, è scavata dal fiume Adda che raccoglie le acque e sfocia nel lago di Como, offrendo panorami mozzafiato sia in estate che in inverno. La zona che comprende Bormio, Livigno e Tirano è conosciuta anche come Alta Valtellina, per differenziarsi da quella che abbraccia Sondrio e i comuni di Morbegno e Colico. Anche se è nota soprattutto per la bellezza delle sue montagne e, di conseguenza, amata dagli appassionati di sport, la Valtellina conserva anche affascinanti testimonianze storiche che vale la pena scoprire: sono 77 i comuni che ne fanno parte ed ognuno offre spunti per una visita culturale, tra palazzi storici del Cinquecento e del Seicento e le oltre 500 chiese.

Spiccano le fortificazioni su speroni di roccia come Castel Masegra di Sondrio di epoca medioevale e il Castello Paribelli di Albosaggia. I resti del Castel De Piro al Grumello di Montagna si affacciano sui vigneti terrazzati mentre a Mello si trovano tracce di un antico passato nel medioevale Castello di Domofole. Non meno interessanti sono i mulini, veri e propri musei di archeologia industriale che sorgono in numerosi quartieri artigianali e in prossimità dei borghi più caratteristici. Suggestivo è il Mulino Moro di Bottonera fondato nel 1867, nel vecchio quartiere di Chiavenna, che si sviluppa su tre piani più un seminterrato. A Berbenno il Sentiero dei Mulini porta alla scoperta di diversi edifici e piccole chiesette che testimoniano la cultura contadina e le tradizioni di paese. A Rasura, vicino Morbegno, è possibile visitare gratuitamente il Mulino del Dosso costruito nel 1836, dove si ammirano i meccanismi tutti in legno, tra i più antichi dell’arco alpino. Tra le tante esperienze da non perdere quelle che abbracciano la cultura contadina e il viaggio sul Trenino Rosso del Bernina, entrato a far parte del Patrimonio Mondiale dell’Umanità, che da Tirano porta a St. Moritz. Per gli appassionati preistoria è d’obbligo la visita alla Rupe Magna di Grosio, una delle più grandi rocce incise sull’arco alpino dove sono rappresentante oltre 5000 figure. A completare un quadro già estremamente vario anche le strutture termali specie quelle della zona di Bormio, dove le terme erano note fin dai tempi dei Romani. Per una vacanza a tutto tondo in Valtellina, ecco le cose da non perdere

Scopri l'arte rupestre della Valtellina 

Sondrio e Valmalenco
Le piste imbiancate sono sicuramente un richiamo naturale per sciatori e snowboarder che trovano nel Valmalenco Bernina Ski Resort un punto di riferimento: il comprensorio sciistico dell’Alpe Palù è raggiungibile con la moderna funivia Snow Eagle ed offre 60 chilometri di piste per ogni livello. Gli amanti della tavola e del freestyle possono anche divertirsi in  acrobazie aeree allo snow park. Qui la filosofia è all’insegna del rispetto per l’ambiente, infatti non si usa più plastica usa e getta ma bicchieri e altri prodotti vengono sostituiti con quelli riciclatili e riutilizzabili. Una bella proposta è dedicata alle coppie che desiderano vivere un’esperienza unica e romantica grazie alla 2 cuori in pista, prima suite costruita su un gatto delle nevi, dove è possibile trascorrere una notte indimenticabile e glamour a contatto con la natura tra le montagne innevate. Chi invece vuole avvicinarsi alla cultura alpina e montana ma senza rinunciare al confort della città a Sondrio è stato allestito il CAST - CAstello delle STorie di montagna, un nuovissimo museo narrativo e tecnologico dedicato alla cultura delle Alpi. Un percorso multimediale, un’esperienza interattiva in cui cultura alpina e tecnologia vanno di pari passo, perfetto per un’esperienza ludica da vivere con tutta la famiglia. 

Aprica e Tirano
Aprica è la meta perfetta per gli appassionati della natura, della neve e dello sport grazie all’aria salubre, al sole, alla neve assicurata da dicembre ad aprile e ai 50 km di piste accuratamente battute, che partono da quota 2300 fino in paese e che sono collegate tra loro. La skiarea di Aprica è molto ampia e adatta a ogni tipo di sciatore: diversi generi di piste, dalle azzurre alle nere per soddisfare tutti, dai principianti agli sciatori più esperti. Gli appassionati dello sci di fondo trovano in Trivigno la località perfetta, comoda da raggiungere grazie al nuovo servizio di collegamento bus da Aprica. Non può mancare l’esperienza a bordo del Trenino Rosso del Bernina, patrimonio UNESCO, che collega Tirano a St Moritz lungo un percorso mozzafiato fatto di paesaggi imbiancati, ghiacciai e laghi alpini avvolti dal silenzio. Scopri di più sul Santuario di Tirano



Chiavenna e Madesimo
Con oltre 40 chilometri di piste per lo sci alpino e 10 chilometri di tracciati per lo sci di fondo, il tutto distribuito sui comuni di Madesimo, Campodolcino e Piuro, la Skiarea Valchiavenna è la destinazione perfetta per gli amanti delle attività sportive invernali. A Madesimo, novità per il 2020 sono il nuovo Palazzetto del ghiaccio, da poco inaugurato in occasione delle Olimpiadi Silenziose, e il centro wellness. La zona di Montespluga offre la possibilità di divertirsi sulla neve ad alta quota con lo snowkite e le gite in motoslitta. Scopri il freeride a Madesimo

Bormio
Bormio vanta una skiarea con 1.800 metri di dislivello e piste fino ai 3.000 metri di quota. Tra le novità che la premiano come meta d’eccellenza per una vacanza in montagna c’è il Family Bob nell’area sciistica di Cima Piazzi Happy Mountain: si tratta del primo bob su rotaia in Lombardia che permette a grandi e bambini di divertirsi sia in inverno che in estate lungo una discesa di 600 metri e di risalire comodamente grazie a un impianto automatizzato. La seconda novità è il completo rinnovamento della Funslope e del Familypark a Bormio 2000. Non in molti sanno che si possono vivere esperienze come in Alaska grazie alle slitte trainate dai cani husky: in località Aronga in Valdidentro si trova infatti il Centro Italiano Sleddog Husky Village. Ma Bormio è rinomata anche per le sue fonti termali, note fin dai tempi dei Romani su cui sorgono tre strutture in cui poter staccare la spina e rilassare corpo e mente. Scopri di più sulle Terme di Bormio



Livigno
Livigno offre 115 km di piste, 32 impianti di risalita e negozi duty free in cui lo shopping diventa un’esperienza da non perdere. La località al confine con la Svizzera è riuscita a diventare una delle destinazioni più famose al mondo non solo per le numerose opportunità di praticare sport outdoor ma anche per la cura degli impianti e delle strutture dedicate allo sport, diventando sede delle gare di snowboard e freestyle per le Olimpiadi Milano - Cortina 2026, oltre che del Villaggio Olimpico. Il valore aggiunto sono le tante opportunità per riscoprire le usanze, le tradizioni e soprattutto i sapori e i piatti della valle. Tra queste l’iniziativa Tas’t – Livigno Native Food, il progetto presentato a Milano da Sharon Zini e dallo Chef Luca Galli, per far  conoscere da vicino ai turisti i sapori e i prodotti più autentici della tradizione. Accanto al buffet per la colazione, ogni albergo aderente è pronto ad allestire l’Angolo della Colazione livignasca: con l’assaggio di dolci, pane, latticini, insaccati e stagionati locali, tutti gli ospiti conosceranno in modo autentico i prodotti locali e della tradizione.

La Gastronomia
La gastronomia valtellinese riesce a soddisfare anche i palati più esigenti con i suoi sapori unici, intensi e genuini. La Bresaola, i formaggi Bitto e Valtellina Casera, i Pizzoccheri, il miele, le mele sono tra i prodotti top, che arricchiscono una complessa cucina tradizionale che si sposa perfettamente con i vini locali. Le specialità sono tutelate e garantite da consorzi appositi e da marchi di qualità DOP e IGP, certificati a livello europeo e mondiale. Scopri di più sulla Bresaola valtellinese 

Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati