Cerca nel sito
Italia tradizioni tessili museo della lana 

Un mondo di stoffa... in 5 indirizzi

Ago e filo alla mano, è possibile scoprire i segreti tessili di molte regioni dello stivale

Lavorazione tessuti
Courtesy of©TommL/iStock         
Lavorazione tessuti
1. MUSEO DELL’ARTE DELLA LANA DI STIA
Pura morbidezza quella che si scopre facendo tappa al Museo dell'Arte della Lana di Stia, sito proprio nell’antico complesso del Lanificio locale. Una volta varcata la soglia di ingresso, è possibile ripercorrere la lunga tradizione legata alla lavorazione della lana e, nello specifico, del panno casentino ovvero un capo che fu tanto caro a personaggi illustri del calibro di Giuseppe Verdi, Giacomo Puccini e Gabriele D'Annunzio. VAI ALL’ITINERARIO
 
 
2. MUSEO DEL TESSILE E DELLA TRADIZIONE INDUSTRIALE DI BUSTO ARSIZIO
A Busto Arsizio, proprio nello stabilimento che ospitava il reparto di filatura del Cotonificio Carlo Ottolini, si trova il Museo del tessile e della tradizione industriale, un polo nato con l’intento di raccogliere, conservare e valorizzare oggetti, macchine, prodotti e documenti legati all'industria tessile locale e ad altri settori della tradizione industriale bustese. VAI ALL’ITINERARIO

 
3. LA GINESTRA CALABRESE
In Calabria la tessitura è un’arte tanto antica quanto radicata nella cultura della gente. Dalle fibre più pregiate a quelle più povere, come la ginestra, non c'è prodotto del territorio che non venga trasformato in magnifici tessuti. Tra gli indirizzi da non perdere figurano La Mia Arte Artgianato Tiriolo a Tiriolo e la bottega della Tessitura artistica a mano di Mario Celestino a Longobucco dove è possibile assistere alle varie fasi della lavorazione e ripercorrere la storia della tessitura locale. VAI ALL’ITINERARIO

 
4. L’ARCHIVIO DI LINEAPIU’ DI CAPALLE
In Toscana, a Capalle, è possibile scoprire la storia di una delle più grandi filature italiane. I meriti vanno all'Archivio di Lineapiù, storica azienda pratese al cui interno ospita una collezione di abiti vintage e contemporanei realizzati da vari brand con i filati aziendali. Non è tutto, lo spazio dispone anche di una Sala dei Punti esperienziali e una Biblioteca che custodisce circa 1.300 volumi. VAI ALL’ITINERARIO

 
5. MUSEO DEL MERLETTO DI ORVIETO
A Orvieto, cittadina umbra in provincia di Terni, si scopre la centenaria arte della lavorazione del merletto, capolavoro realizzato all’uncinetto dalle mani di abili merlettaie, un patrimonio affascinante da scoprire facendo visita al Museo del Merletto, nato proprio per conservare splendidi pizzi realizzati dal 1904 fino alla fine del XX secolo. VAI ALL’ITINERARIO
 
Saperne di più su TRADIZIONI
Correlati per regione
Seguici su:
Monumenti nelle vicinanze
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100