Cerca nel sito
italia natura giardini parchi itinerari

Primavera a tu per tu con la natura in parchi e giardini

5 luoghi speciali in cui trascorrere lunghe giornate di primavera all'aria aperta

fiori villa giardino fioriture aiuole 
©photo168/iStock
Un giardino fiorito
PRALORMO (TO) - CASTELLO DI PRALORMO
Un castello medievale, un vasto giardino all'inglese che lo circonda, un trionfo di giochi di colori e di prospettive, le montagne che incorniciano il tutto. Così si presenta agli occhi dei visitatori il bellissimo castello di Prarolmo, non lontano da Torino. Un luogo dalle origini antiche che, nel corso del tempo, ha saputo adeguarsi e trasformarsi ai guati e alle esigenze, diventando una rilassante meta per un weekend in mezzo alla natura o una location d'eccezione per eventi e ricevimenti. 
 
COMO - VILLA SUCOTA
A Villa Sucota, sede della Fondazione Antonio Ratti (FAR), la primavera si trascorre in grande stile. Il suo vasto territorio solcato da suggestivi sentieri immersi nella natura, e punteggiato da alcune interessanti opere realizzate dall'uomo che si integrano alla perfezione con gli scenari della villa fanno da cornice a lunghe giornate in famiglia ed eventi a tu per tu con la natura. 
 
LERICI - VILLA MARIGOLA
Affacciata sul Golfo della Spezia sul quale veglia dall'alto di un promontorio tra Lerici e San Terenzo, Villa Marigola rappresenta una dimora di elevato valore storico ed architettonico circondata da uno dei pochi giardini all'italiana sul mare. Con una tale posizione panoramica, non meraviglia che la residenza e lo splendido parco abbiano conquistato, nel tempo, poeti del calibro di Percy Bysshe Shelley, Lord George Byron, John Keats e più recentemente Attilio Bertolucci, scrittori come D.H. Lawrence ed il commediografo Sam Benelli. 
 
ROMA - PARCO CENTRALE DEL LAGO
Con una superficie di circa 160 mila mq, il Parco Lago dell’Eur ospita un bacino artificiale che si trova alla separazione delle carreggiate di Via Cristoforo Colombo. Lungo quasi 1 km, rappresenta un formidabile polmone verde della zona. Al centro dei due ponti che lo attraversano, il Giardino della Cascata, con i suoi giochi d’acqua distribuiti su un piano lievemente inclinato, ne completa il disegno. Il giardino si sviluppa su un’area di circa 42.000 mq ed è quella più pregiata e suggestiva, inaugurata il 29 giugno 1961.
 
NAPOLI - PARCO VIRGILIANO
Realizzato a cavallo degli anni '20 e '30 ed aperto nel 1931, il Parco Virgiliano, nato come Parco della Vittoria o della Bellezza e poi ribattezzato Parco della Rimembranza, e che solo in seguito prese il nome del poeta romano, è un magnifiico polmone verde della città partenopea che si estende su una superficie di circa 92.000 metri quadrati sul promontorio della collina di Posillipo, a 150 metri di altitudine in una magnifica posizione panoramica che domina il Golfo di Napoli.
Saperne di più su NATURA
Correlati per regione Lombardia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100