Cerca nel sito
Pavia itinerari culturali

Pavia da scoprire in 5 itinerari culturali

La bella città lombarda si svela in 5 tappe per conoscere le maggiori attrazioni

Pavia di notte
©iStockphoto
Scorcio notturno di Pavia
CERTOSA
Capolavoro del Rinascimento lombardo, il monastero fu ultimato nel 1452, la chiesa nel 1473 e la facciata nel XVI secolo. Scopriamo di più sul simbolo della città. Vai all’itinerario



BASILICA DI SAN MICHELE MAGGIORE
Il gioiello architettonico in stile romanico lombardo ospita al suo interno opere preziose ed è considerato il prototipo di molte chiese medievali della città. Vai all’itinerario



BASILICA DI SAN PIETRO IN CIEL D’ORO
Insigne esempio di architettura romanico lombarda, l’edificio sacro conserva le spoglie di Sant’Agostino ed è il più importante monumento religioso medievale della città. Vai all’itinerario



PALAZZO BROLETTO
Costruito nel 1100 su commissione del Vescovo, fu la sede storica delle riunioni municipali durante il periodo che va dall’XI al XVI secolo, e venne man mano trasformato. Vai all’itinerario



STATUA DELLA LAVANDAIA
E’ uno di simboli cittadini che ha trovato ispirazione in una lavandaia realmente esistita madre dello scultore che ha realizzato la statua. Vai all’itinerario


Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Lombardia
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati