Cerca nel sito
HOME  / gusto
liguria prodotti tipici itinerari gastronomici specialità regionali

Liguria nel piatto: viaggio tra 5 specialità regionali

Una rassegna di 5 prodotti tipici davvero speciali che valgono un viaggio

Cinque Terre, Liguria
Courtesy of ©iStock
Cinque Terre
NOCCIOLE DEL ROSSO
Antiche e profondamente radicate nel territorio della Val Fontanabuona, in provincia di Genova, lenocciole del rosso sono state a lungo una delle principali colture dell'entroterra chiavarese. Oggi stanno attraversando una fase di minore fortuna ma rappresentano ancora un ottimo ingrediente per preparare un delizioso croccante.


 
MELA BOCCONE DEL PRETE
Originaria dellaVal Bormida, la mela boccone del prete è una delle varietà più antiche presenti nella zona. Deve, con ogni probabilità, il proprio nome alla sua prelibatezza ed alla sua qualità. E', infatti, talmente dolce e delicata da essere considerata un prodotto da destinare, appunto, al prete che un tempo rappresentva la massima autorità del paese. Oggi nella valle si conservano ancora alcuni alberi di questa antica varietà, in particolore due Pallare e due a Mallare, in provincia si Savona.
 
FAGIOLANA DI TORZA
ncastonata nella zona nord-occidentale della Lungiana storica, che si estende da Deiva Marino fino alla Garfagnana, Torza è una delle località più antiche della Val di Vara. Proprio in questa caratteristica frazione di Maissana, nell'alta valle, si è sviluppata la coltura di un legume bianco molto gustoso, laFagiolana di Torza, protagonista di una ricetta tradizionale in cui viene proposto in abbinamento allo stoccafisso, che viene celebrata ogni anno con una folkloristica sagra.


 
POMODORO DI SEBORGA
Tanto scuro quanto delizioso, il Pomodoro Nero di Seborga è un'antica varietà che caratterizza da lungo tempo la tradizione agroalimentare della Riviera Ligure di Ponente ed in particolare dell'antico principato di Seborga, pittoresco borgo dell'entroterra dove il prelibato ortaggio esprime al meglio le sue caratteristiche gustative ed olfattive, pur rischiando l'estinzione.
 
CIPOLLA EGIZIANA
Recentemente riscoperta ed ormai sempre più apprezzata, la Cipolla Egiziana, che con ogni probabilità di egiziano non ha proprio nulla, è una specialità del Ponente Ligure ed in particolare della Val di Nervia, nella zona di Ventimiglia, affascinante perla dell'entroterra di Imperia dove questa coltivazione è statarecuperata e promossa da un volenteroso gruppo di agricoltori che la stanno facendo conoscere sui mercati liguri e non solo.
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione Liguria
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2017. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100