Cerca nel sito
Italia Murano specchi lavorazione vetro

Specchi, occhiali e vetri, 5 magie artigianali

Da Murano a Zurigo, tra antiche tecniche artigianali e oggetti di design

Lavorazione vetro
Courtesy of©igorr1/iStock
Lavorazione vetro
1. MURANO, IL PARADISO DEGLI SPECCHI
Murano è famosa per l’arte del vetro: risale al 1369 la prima produzione di specchi, un'arte ancora oggi in voga. A portarla avanti con grande passione ci pensa la ditta dei fratelli Tosi, un’azienda a carattere familiare la cui produzione, in grado di unire tradizione e rinnovamento, spazia da specchi in stile veneziano e francese a specchi con tv, applique etc. VAI ALL’ITINERARIO
 
2. LA STORIA DELL’OCCHIALE ALLA GALLERIA GUGLIELMO TABACCHI DI PADOVA
Gli occhiali sono belli da vedere e utili da indossare. Presso la Galleria Guglielmo Tabacchi, ospitata nella sede della Safilo di Padova, è possibile concedersi un vero e proprio viaggio nel tempo alla scoperta della storia dell’occhialeria. I modelli di punta? Si spazia dalle lorgnette dell’Ottocento all’Optical Art degli anni ’60 per poi proseguire con il modello UFO e tanti altri. VAI ALL’ITINERARIO

 
3. IL MUSEO DEL VETRO DI MURANO
Fascino senza tempo quello che caratterizza il Museo del Vetro di Murano, un contenitore di saperi che, ospitato nell’ex sede della diocesi di Torcello, racconta la storia millenaria del vetro attraverso preziose testimonianze che sottolineano il prestigio dell’arte vetraria. VAI ALL’ITINERARIO
 
4. LE MURRINE DI MURANO
Forme e colori unici caratterizzano da sempre le splendide murrine della tradizione vetraria di Murano realizzate con tecniche dalle origini antichissime recuperate in epoca moderna e tramandate di generazione in generazione. Oggi come ieri, sono ancora tanti gli artigiani muranesi lavorano il vetro come la Vianello Nadia Murrine e ancora La Fornasotta. VAI ALL’ITINERARIO


5. LA STORIA DELLO SPECCHIO IN MOSTRA A ZURIGO
Specchio – Il riflesso dell’io” questo il titolo della mostra che, fino al prossimo 22 settembre, sarà in cartellone presso il Rietberg Museum di Zurigo. Al suo interno è possibile ripercorrere in modo esaustivo la plurimillenaria storia culturale dello specchio attraverso 220 opere d’arte provenienti da 95 musei e collezioni di tutto il mondo. VAI ALL’ITINERARIO
 
 
Saperne di più su TRADIZIONI
Correlati per territorio
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100