Cerca nel sito
Safilo Group Galleria Guglielmo Tabacchi Padova

Padova, viaggio nel mondo dell'occhiale

La Galleria Guglielmo Tabacchi si trova nella sede della Safilo di Padova e testimonia sette secoli di storia dell'occhiale

Interno Galleria Guglielmo Tabacchi
©Safilo Group
Padova, interno della Galleria Guglielmo Tabacchi
Con il nome di Safilo Group si intende uno dei maggiori produttori al mondo di occhiali da sole e da vista, leader nel settore dell’occhialeria di alta gamma. L’azienda produce e distribuisce non solo occhiali da vista, da sole e sportivi, ma anche maschere da sci, caschi da sci e da bici. La storia del gruppo inizia nel 1934, quando Guglielmo Tabacchi, nato a New York da genitori emigranti italiani, rileva la ditta Carniel a Calalzo di Cadore, una fabbrica di occhiali del 1878 considerata la prima del settore in Italia. La produzione per Sfilo è una filosofia in continua evoluzione, che unisce la tradizione manifatturiera italiana con il design industriale e la tecnologia più attuale.

Leggi anche: Padova, il percorso salvifico di Villa Barbarigo 

Tutti i prodotti realizzati affondano le radici nella capacità italiana di produrre eccellenze grazie alla sapienza artigiana di una volta, con la tradizione di buon gusto ed essenzialità. Safilo possiede la più grande collezione privata italiana dedicata alla storia dell'occhiale, la "Galleria Guglielmo Tabacchi”, nella sede di Padova, che testimonia sette secoli di storia e racconta la storia dell’azienda. La Collezione si articola in diverse sezioni dedicate all’antico, al moderno, al militare, alla scienza e alle celebrità con un ricco assortimento di occhiali. Ma si possono ammirare anche di astucci, strumenti, libri, stampe, foto e quadri provenienti da Europa, Asia e America, tutti strettamente connessi alla vita dell’occhiale. Spirito creativo e innovativo dell’occhialeria traspaiono dallo stile e dalla materia di ogni pezzo inserito in diversi e precisi contesti storico-sociali.

Scopri di più su Padova con STILE.IT

Il viaggio nel mondo dell’occhiale conduce il visitatore a scoprire i primi occhiali ad arco, le lorgnette dell’Ottocento, lo stile degli Anni Cinquanta con l’occhiale a forma di occhi di gatto e quello dell’Optical Art con le geometrie bianco-nere degli Anni Sessanta. Si passa dai successi del modello UFO al brevetto Elasta, dalle esuberanti montature di personaggi famosi come Elton John, Madonna, Elvis Presley, i Duchi di Windsor e Peggy Guggenheim alle immagini e stampe famose, alcune che ritraggono i primi occhiali delle prime pubblicità dipinte a mano. A tutto questo si aggiunge un panorama di occhiali sportivi e d’Alta Moda, a dimostrazione di quanto la produzione aziendale sia da sempre attenta alle tendenze delle note griffe com Armani, Hugo Boss, Bottega Veneta, Dior, Gucci, Jimmy Choo, Valentino, Yves Saint Laurent per citarne alcuni.
Saperne di più su TRADIZIONI
Correlati per regione Veneto
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100