Cerca nel sito
Sassonia itinerari in moto

Germania, alla scoperta della Sassonia in moto

Il meglio della regione di Dresda e Lipsia si scopre in moto tra montagne e paesaggi mozzafiato

Monti Metalliferi, Augustus Burg
© Credit Zimmermann Lutz
Sassonia, Augustus Burg
Parchi naturali, castelli, fortezze, brughiere, paesaggi fluviali. Questo e molto altro si può scoprire percorrendo la Sassonia in moto, in 8 itinerari che svelano il meglio della regione tra curve e tesori. Poco prima di arrivare a Dresda si oltrepassa la Valle dell’Elba, che ricorda molto la Toscana: lo skyline della città è caratterizzato dalla cupola della Frauenkirche in primo piano, il palazzo dello Zwinger, il teatro Semperoper, il Residenzschloss, la Hofkirche e la Brühlsche Terrasse. Di nuovo in sella per esplorare la dolce atmosfera nei dintorni, in un percorso prevalentemente pianeggiante circa 200 chilometri che tocca il castello di Moritzburg, la rocca medioevale di Stolpen, la città vinicola di Radebeul e la splendida Meissen. Sempre Dresda è il punto di partenza ideale per andare alla scoperta del romantico e avventuroso mondo roccioso della Svizzera Sassone, il cui parco naturale è formato da montagne dalle forme bizzarre, che si possono ammirare attraverso curve, scorci mozzafiato e un dislivello in salita di 2500 metri circa.

Leggi anche: La Firenze della Sassonia

Sul nastro d’asfalto che da Hohnstein attraversa la romantica valle Kirnitzschtal fino alla località termale di Bad Schandau e alla Fortezza di Konigstein, si incontrano le famose formazioni rocciose della Bastei e del Lilienstein. Per i motociclisti che amano l’azione percorrere il crinale di cime al confine con la Repubblica Ceca, tra Olbernhau e Oberwiesenthal, è un’esperienza unica. Si raggiunge la montagna più alta della Sassonia, il Fichtelberg, a quota 1215 metri, dove il panorama è mozzafiato. Questa regione è interessante inoltre per la forte tradizione mineraria, la lavorazione del legno, per l’industria di strumenti musicali e l’offerta termale e sportiva. Tappe da non perdere sono quelle a Zschopau, per visitare il centro della produzione sassone di motociclette come la storica casa tedesca MZ, e al castello di Augustusburg, dove è custodita una delle più importanti collezioni di moto d’Europa.

Leggi anche: Lipsia: 5 consigli per organizzare un weekend 

Sulla strada dei motociclisti in Sassonia non può mancare una sosta al famigerato Sachsenring, per far correre le proprie moto a tutta velocità su uno dei circuiti più grandi e tecnicamente all'avanguardia d'Europa, e arena di importantissime gare motociclistiche tra le quali il MotoGP di Germania. Si trova nei Monti Metalliferi occidentali, tra le importanti città di Chemnitz e Zwickau. Si procede poi verso nord alla volta di Lipsia, vivace città dalla storia millenaria e dal patrimonio musicale inestimabile, circondata da una delle più vaste aree boschive della Germania centrale, con foreste di abeti rossi, faggi, querce, grandi brughiere e paludi da percorrere in moto.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Germania
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100