Cerca nel sito
udine parchi giardini itinerari naturalistici

Udine, giornate di quiete al Parco del Cormor

Il parco friulano è un luogo di ritrovo estremamente piacevole e dalla vegetazione rigogliosa

parco cormor udine
Coyrtesy of facebook.com/ParcoDelCormor
Parco del Cormor
Polmone verde della città di Udine, il Parco del Cormor è uno dei luoghi più amati dai cittadini per trascorrere una giornata piacevole a contatto con la natura. Questo grande giardino, infatti, è frequentato sia dalle famiglie che desiderano organizzare un simpatico picnic, sia da chi ama correre all'aria aperta e non rinchiuso in una stanza o in una palestra su un tapis roulant. Il parco, infatti, è un vero e proprio concentrato di proposte e di servizi che lo rendono una meta ideale per trascorrere una giornata di relax nella città friulana.

Al di là dei numerosi servizi offerti, il giardino conquista per la bellezza e la ricchezza della vegetazione. Nei suoi 30 ettari di estensione è possibile, infatti, ammirare magnifici esemplari delle specie vegetali che caratterizzano l'habitat del torrente Cormor, tra le quali si distinguono pioppi, robinie, aceri e frassini, ai quali si aggiungono rigogliosi boschi di carpini e querce. Ed in questa cornice così affascinante è impossibile non lasciarsi prendere dalla voglia di passeggiare alla scoperta di ogni singolo albero o, semplicemente, di soffermarsi ad ammirare la bellezze delle piante e ad assaporare la sensazione di quiete.

Ma anche per i visitatori più dinamici, il Parco del Cormor si rivela un luogo ricco di possibilità. A cominciare, ad esempio, dal percorso per il jogging che gira tutto attorno al parco intervallato da stazioni per fare esercizi, ideale per una corsa rigenerante da affrontare da soli o con la famiglia, magari con i più piccoli che seguono pedalando. E per far divertire anche i più piccini, il Parco mette a disposizione un'area giochi attrezzata con giochi a molle e di equilibrio, piramide a corda, altalene, scivoli per grandi e piccini con pareti da arrampicata.

Tavoli e panchine consentono di organizzare comodamente un divertente pic nic, ma per chi preferisce mangiare più comodamente, il bar/ristorante all'ingresso del Parco è aperto da primavera ad autunno inoltrato ed organizza anche interessanti eventi culturali e musicali, oltre a divertenti feste di compleanno per bambini di ogni età.

Leggi anche:
In Tour tra i sapori del Friuli
Friuli Venezia Giulia: dai Fenici con gusto
Friuli: filetti "a fiammifero" Dop
Fiuli: 5 cose da sapere sugli orologi Pesariis

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE




Saperne di più su NATURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100