Cerca nel sito
HOME  / cuore
Ruffano Salento Puglia festa peperoncino

Ruffano, dove il Salento diventa "piccante"

Si preannuncia più ricca ed entusiasmante che mai la  terza edizione di  Maru - Il peperoncino in festa, l'appuntamento più piccante dell'estate salentina

Ruffano
Courtesy of©ambienteambienti.com
Ruffano
PERCHE’ SE NE PARLA A Ruffano, in provincia di Lecce, si preannuncia più ricca ed entusiasmante che mai la  terza edizione di  Maru – Il peperoncino in festa l’appuntamento più piccante dell’estate salentina, organizzato da  Made in Soap. Domenica 6 settembre dalle 18.00, nella splendida cornice del suo centro storico, sarà  il rosso del peperoncino, del Re dell’arte culinaria salentina, a farla da padrone.  In una splendida  atmosfera con dettagli d’altri tempi, luminarie e decorazioni  a tema, si potrà ammirare una ricca  esposizione di piante di  peperoncini  provenienti da tutto il mondo: dal locale Varda’ncelu agli esotici e piccantissimi Habanero dalla Giamaica e dal Messico, dal Goat’s Weed dal Perù al Chupetinho del Brasile, dal Naga Morich indiano ai piccantissimi Scorpion e Moruga Chocolate, originario dell’isola di Trinidad. E per finire il Carolina Reaper, entrato nel Guinness dei Primati nel 2013 come il peperoncino più piccante al mondo. I più coraggiosi si potranno cimentare nell’ attesissima gara di resistenza al piccante, che ha avuto enorme successo negli anni precedenti e i temerari non sono mancati.

PERCHE’ ANDARCI  Ruffano è una cittadina di quasi diecimila abitanti, posta in una posizione strategica:ossia al centro della penisola Salentina. A soli dieci chilometri dal mare di Tricase e a quindici da Gallipoli, è facilmente raggiungibile grazie alla strada statale 275,che partendo da Lecce arriva all'altezza di Surano, da qui bisogna imboccare la strada provinciale Surano - Ruffano. E' uno dei più suggestivi paesi dell'entroterra salentino. E' ricco di storia e si arrampica su un costone di roccia, parte finale delle murge salentine, ergendosi così su una collinetta.

DA NON PERDERE Nel punto più alto campeggia un maniero Medioevale costruito nel 1600 dal Principe Rinaldo Brancaccio, completato poi dal figlio Carlo. Nella pianura sottostante si estende la piccola frazione di Torrepaduli, famosa per la festa di San Rocco a Ferragosto e per la famosissima "danza delle spade". In questa notte magica si ripete un rito antico, gli schermitori si sfidano in un duello immaginario. Questo però solo oggi, nei secoli scorsi i duelli erano reali. Venite a scoprire con noi le bellezze di Ruffano e Torrepaduli.

PERCHE’ NON ANDARCI Ruffano è una delle tantissime tappe che si possono fare in un lungo e indimenticabile tour per il Salento. Tanti i piccoli comuni da scoprire, soprattutto in occasione di feste tradizionali e di sagre. Avrete, almeno durante l'estate, l'imbarazzo della scelta.

COSA NON COMPRARE Tra i souvenir del Salento, spiccano quelli alla lavorazione della terracotta e della cartapesta, ma anche della pietra leccese, in tutte le forme e colori. Molto belli anche i tamburelli per suonare la pizzica. Bocciate le palle con la neve: nel Salento ci sono bambini che non l'hanno ancora vista. 

Saperne di più su CUORE
Correlati per regione
Seguici su:
Natale
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati