Cerca nel sito
America Stati Uniti Montana Colorado

Colorado, Montana e Wyoming, grande cinema sul fiume

Avventure cinematografiche che scorrono lungo i fiumi del Nord America

Universal Pictures
Fa troppo caldo per avventurarsi da qualche parte? Ecco avventure e thriller made in Hollywood in cui il fiume ruba la scena ai protagonisti in carne e ossa. 

 
Into the Wild - Nelle terre selvagge (2007)


 
L’adattamento del libro di Jon Krakauer (edito in Italia da Corbaccio) è incentrato sulla vera storia di Christopher McCandless. Un ragazzo che abbandona la sua vita quotidiana per avventurarsi nelle terre selvagge puntando verso l'Alaska allo scopo di trovare il suo posto nel mondo. L’ottimo film diretto da Sean Penn è interpretato da Emile Hirsch nei panni del ragazzo che in una sequenza memorabile affronta il Colorado River in Kayak. Il tutto sulle note di Eddie Vedder, autore della magnifica colonna sonora. La storia di McCandless è una gloriosa avventura nonostante un finale tragico. 
 
Into the Wild è attualmente disponibile su Amazon Prime Video.
The River Wild - Il fiume della paura (1994)


 
Meryl Streep in versione action. È lei l’elemento memorabile di The River Wild, thriller ambientato sul fiume Kootenai nel Montana. Il film di Curtis Hanson è stato il primo a ottenere la licenza per girare sul territorio sacro degli indiani d’America Kootenai, a condizione che l’esatta collocazione del luogo – vicino Libby nella zona nordovest dello stato - non venisse mai rivelata. A fare da controfigura al fiume Kootenai c’è anche il Rogue River, a nord di Medford nel sud dell’Oregon.  

The River Wild - Il fiume della paura è disponibile su Sky. 

Leggi anche: Dal Pacifico alla Russia, fino alla Cina. Su Disney+
 
In mezzo scorre il fiume (1992) 


 
Girato soprattutto tra gli stati del Wyoming e del Montana, In mezzo scorre il fiume è un atto d’amore alla pesca alla mosca. Il regista Robert Redford e la sua troupe hanno catturato pienamente la bellezza dello Yellowstone River che attraversa il Montana e il celebre Yellowstone National Park. Redford è tornato a girare in quei luoghi nel 1998, sul set del dramma L'uomo che sussurrava ai cavalli. In mezzo scorre il fiume è interpretato da un giovanissimo Brad Pitt, all'epoca ventinovenne. 

In mezzo scorre il fiume è disponibile in DVD e Blu-ray.

Leggi anche: Yellowstone e i cieli meravigliosi del Montana
 
Un tranquillo weekend di Paura (1972)


Un tranquillo weekend di paura dovrebbe stare su ogni lista di grandi film ambientati sul fiume. E sulla lista generale dei grandi film di sempre. Un thriller che sottolinea l’importanza delle terre selvagge, indicando come ogni essere umano prima o poi debba provare a riconciliarsi con esse. La storia di quattro amici pronti a una gita in canoa lungo il temuto fiume Cahulawasse. I quattro finiscono per diventare prima prede di un paio di maniaci e poi predatori. Il regista John Boorman girò in realtà presso il Chattooga River che divide il South Carolina dalla Georgia. Il film divenne così iconico che tanti appassionati di canoa hanno poi voluto recarsi sui veri luoghi di riprese. Alcuni di questi non sono più tornati a casa, uccisi dalla ferocia di quell’acqua molto poco praticabile. 

Un tranquillo weekend di paura è disponibile su TimVision.

Leggi anche: Il paradiso delle Fiji nel nuovo show di Amazon Prime Video
 
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Montana
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati