Cerca nel sito
Italia lavorazione oro ferro battuto

Ferro e oro, 5 tradizioni artigianali

Metalli più o meno preziosi, passando per le mani di abili artigiani, si trasformano in veri e propri capolavori

Lavorazione oro
Courtesy of©Easy_Company/iStock
Lavorazione oro
1. IL FERRO BATTUTO DI VERONA
Sono secoli che la provincia di Verona regala splendidi manufatti in ferro battuto frutto di una tradizione tramandata di generazione in generazione. L’antica arte degli artigiani si scopre al Museo del Ferro Battuto e delle Antiche Arti, allestito presso un’elegante struttura porticata al cui interno si possono apprendere i diversi metodi di forgiatura del ferro presentati attraverso filmati didattici e spazi espositivi. VAI ALL’ITINERARIO

 
2. L’ARTE ORAFA DI VICENZA
Con la sua tradizione secolare e un’attività in continuo fermento ed evoluzione, Vicenza si è guadagnata l’appellativo de “la capitale dell’oro”. Al fine di ricostruire la storia dell’arte orafa vicentina vale la pena concedersi una sosta al Museo del Gioiello, allestito all’interno della Basilica Palladiana, in Piazza dei Signori. In uno spazio espositivo di 410 mq tutti sono invitati a vivere un’affascinante esperienza estetica e conoscitiva sul gioiello. VAI ALL’ITINERARIO

 
3. GUARDIAGRELE, LA CITTÀ DEGLI ARTIGIANI
Quando si parla di metalli, la mente inevitabilmente vola a Guardiagrele, borgo abruzzese della provincia di Chieti rinomato per essere “la città degli artigiani”. Il luogo migliore per avere un ricco spaccato delle tradizioni artigianali abruzzesi è il Museo Permanente dell’Artigianato Artistico Abruzzese, ospitato presso il Palazzo dell'Artigiano. VAI ALL’ITINERARIO
 
4. L’ARTE ORAFA DI CROTONE
A Crotone si conserva un’antica arte che rende protagonisti i grandi maestri orafi i cui capolavori trovano spazio tanto nel campo dell’alta moda quanto nel mondo dello spettacolo, in Italia come all’estero. Al Museo Archeologico Nazionale è possibile ammirare preziosi manufatti in oro e argento come il Diadema Aureo di Hera Lacinia, una bellissima corona in lamina d'oro. VAI ALL’ITINERARIO

 
5. IL FERRO BATTUTO DI GRAZZANO VISCONTI 
Grazzano Visconti, delizioso borgo piacentino, dalla seconda metà dell'Ottocento è rinomato per l’arte del ferro battuto, metallo lavorato artisticamente a martello da abili “mastri ferrai”. L'antica tradizione si racconta nella zona della Cortevecchia attraverso la “Mostra permanente di attrezzi agricoli”, preziosa testimonianza di quelle che erano le attività agricole nei dintorni del borgo. VAI ALL’ITINERARIO
 
Saperne di più su TRADIZIONI
Correlati per regione
Seguici su:
Natale
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati