Cerca nel sito
Italia Calabria artigianato artistico tradizioni

Calabria: 5 perle dell'artigianato in 5 itinerari

Dalle pipe in radica di Brognaturo ai liuti di Bisignano. Cinque tesori dell'artigianato calabro che in pochi conoscono 

Antichi mestieri
Courtesy of©onairda/iStock
Antichi mestieri
1. LE PIPE DI BROGNATURO
A Brognaturo, piccolo centro montano sito a circa 47 km da Vibo Valentia, si scopre quello che risulta essere il fiore all’occhiello dell’artigianato locale ovvero la pipa, capolavoro in radica di erica intagliata seguendo ancora i vecchi metodi di lavorazione come si evince dalle opere firmate dalla famiglia Grenci tanto apprezzate da Sandro Pertini, Enzo Bearzot e lo storico sindacalista Luciano Lama. VAI ALL’ITINERARIO


2. LE MASCHERE DI SEMINARA
A Seminara si scopre uno dei più noti centri di produzione della ceramica della provincia di Reggio Calabria, famoso soprattutto per le sue maschere apotropaiche il cui fascino è opera della manualità di abili artigiani, artisti in grado di creare delle autentiche opere d'arte da ammirare facendo visita al Museo di etnografia e folklore, ubicato al piano terra della Casa della Cultura "Leonida Rèpaci" di Palmi. VAI ALL’ITINERARIO 

 
3. LIUTERIA D’AUTORE A BISIGNANO
C’è un’antica tradizione artigianale che fa vibrare la provincia di Cosenza: è quella dei liutai di Bisignano, maestri del suono e dell’artigianato pronti a realizzare veri e propri capolavori come la chitarra battente. Cosa la rende unica? Una peculiarità tecnica: per saperne di più VAI ALL’ITINERARIO

4. L’ARTE TESSILE DI LONGOBUCCO
A Longobucco, un piccolo borgo immerso nella Sila Greca, ci si misura con l'arte della tessitura. Protagonista il telaio, strumento che permette alle lavoratrici di creare veri e propri capolavori quali coperte, arazzi e tappeti unici nel loro genere: vedere per credere facendo tappa alla Mostra Permanente Artigianato e Antichi mestieri allestita presso l'ex Convento dei Frati Francescani. VAI ALL’ITINERARIO
 

5. CROTONE BRILLA COME L’ORO
Crotone, uno dei centri più importanti della Magna Grecia, è un vero e proprio pozzo di storia. Qui, in quella città che fu cara a Pitagora, si conserva un’antica arte che rende protagonisti i grandi maestri orafi i cui capolavori trovano spazio tanto nel campo dell'alta moda quanto nel mondo dello spettacolo, in Italia come all’estero, conquistando ora le star di Hollywood ora illustri personalità legate alla sfera ecclesiastica. VAI ALL’ITINERARIO

Saperne di più su TRADIZIONI
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100