Cerca nel sito
HOME  / sport
torino eventi festa della donna 2015 corsa contro il cancro

Torino è Donna con “Just The Woman I Am”

La Capitale sabauda diventa per un giorno la città delle donne con una 6 chilometri non competitiva dedicata alla ricerca

Torino
thinkstock
Torino
“Just The Woman I Am” torna domenica 8 marzo 2015 nel meraviglioso salotto torinese, Piazza San Carlo. L’evento a sostegno della ricerca universitaria sul cancro è stato organizzato dal sistema universitario torinese ed ha ottenuto il patrocinio del CONI, del CIP, del CUSI, della Città di Torino, della Regione Piemonte, del Consiglio Regionale, della Camera di Commercio e del Panathlon Club Torino Olimpica. Ma non solo, numerose importanti realtà del territorio piemontese, quali l’ASCOM Torino, la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, il Teatro Stabile Torino, il Museo Egizio, Turismo Torino e il coordinamento “Se non ora quando”, hanno deciso di supportare l’iniziativa. 
 
 
Il momento clou della giornata dedicata al gentilsesso sarà alle ore 16,30 quando prenderà il via la corsa non competitiva e la camminata di 6 km. #sceglidinonmancare: l’importante non sarà il risultato ma esserci e sostenere la ricerca, per questo motivo non vi sarà un ordine di arrivo ma la classifica sarà stilata in ordine alfabetico. Dato l’importante obiettivo per cui viene organizzata la manifestazione, quest’anno gli organizzatori si sono posti l’ambizioso traguardo di 10.000 iscrizioni, le quali aiuteranno a sostenere progetti di ricerca universitari sviluppati da donne e volti alla lotta contro il cancro.
 
 
Tuttavia, la manifestazione non sarà solo corsa. Un fitto programma di attività animerà il centro di Torino: a partire dalle ore 10.00 la piazza si aprirà alla città e svariate attività dedicate alle donne animeranno il villaggio, dalla consulenza sui temi del benessere, all’alimentazione, alla ricerca. A chiusura evento non mancherà il brindisi con Dj Set, realizzato con il prezioso supporto dell’ASCOM CONFCOMMERCIO Torino e Provincia la cui Presidente Maria Luisa Coppa, tra le madrine d’eccezione, ha fortemente voluto sostenere i valori e il significato dell’evento. 
 
 
A sostenere l’evento, insieme alle madrine, parteciperanno anche le madrine 2.0 ambasciatrici digital addicted che trasmettono il messaggio e i valori della manifestazione. Lo sport universitario è ancora una volta in prima linea allo scopo di comunicare i propri valori e sensibilizzare l’opinione pubblica. L’attività sportiva deve infatti essere considerata elemento di aggregazione, mezzo per salvaguardare la salute dell’individuo e sostegno terapeutico, veicolo di cultura per la prevenzione e l’eliminazione della violenza di genere. Per maggiori informazioni cliccare su www.torinodonna.it
Saperne di più su SPORT
Correlati per regione Piemonte
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati