Cerca nel sito
Isole Cayman viaggi Caraibi informazioni utili

Come organizzare un viaggio alle Isole Cayman

Le tre isole nella zona occidentale del Mar dei Caraibi sono territorio inglese

Spiaggia tropicale
©iStockphoto
Spiaggia di Grand Cayman
GRAND CAYMAN
La maggior parte dei turisti si dirige verso la capitale dell'isola, lunga 22 miglia e larga otto miglia. La lunga e sottile striscia di sabbia bianca incontaminata è il posto ideale per ammirare meravigliosi tramonti e brulica di cocktail bar e ristoranti di pesce. Ma c'è molto da esplorare oltre la spiaggia, ad incominciare dalle iguane colorate dell’isola. Grand Cayman è infatti la patria di specie in pericolo di estinzione di iguane blu endemiche, che ora prosperano in un centro di conservazione nei Giardini Botanici. Negli anni Ottanta ne rimanevano solo due dozzine ma, grazie agli ambientalisti, un migliaio di questi affascinanti rettili ora vagano in libertà e 120 sono nei giardini, dove si può camminare tra loro ammirandone le caratteristiche. Le iguane non sono le uniche creature per le quali Grand Cayman è rinomata. A Stingray City le razze si muovono in modo innocuo mentre i turisti guizzano lungo il banco di sabbia. Grand Cayman è un vero paradiso per i subacquei: vanta più di 200 siti, tra cui i suggestivi Drago's Lair, Killer Pillar e Barrel Sponge Wall. Si possono avvistare tartarughe, polipi e squali martello. Il lato orientale dell’isola è un pullulare di piccole case di legno di proprietà dei pescatori che non sono cambiate in mezzo secolo e offrono un netto contrasto con gli eleganti hotel di Seven Mile Beach. Tornando sulla costa occidentale, se si esplora la capitale un po’ fatiscente, George Town, è bene scegliere un giorno in cui nessuna nave da crociera sarà attraccata o si corre il rischio di unirsi a 15.000 turisti. Qui, statue di eroi nazionali riempiono la piazza principale accanto a un monumento che commemora il re Giorgio V e un ufficio postale con caselle postali con il sigillo della regina reale. Non bisogna dimenticarsi di visitare Rum Point, con la sua spiaggia e le bancarelle. La Galleria Nazionale, un edificio moderno pieno di arte sorprendente, ha ingresso gratuito. Un tuffo nella storia per scoprire la schiavitù sull'isola di Pedro St James, il luogo in cui la sua abolizione fu annunciata negli anni Trenta dell’Ottocento, i colonizzatori britannici dell'isola presso il Museo Nazionale delle Isole Cayman.

Leggi anche: Isole Cayman, paradiso fiscale e di biodiversità

CAYMAN BRAC
A circa una mezz’ora di volo da Grand Cayman, Cayman Brac è ideale per tutti coloro che desiderino sfuggire dalla frenesia dell’isola maggiore e vivere la vita delle Isole Cayman com'era prima che le catene alberghiere ne cambiassero l’assetto. L’isola è piccola, lunga appena 16 chilometri e larga 1,5, con una cresta calcarea che attraversa il centro. Per chi ama la fauna selvatica e la fotografia, ecco magnifiche fregate che svettano sul capo. Ci sono diversi percorsi per amanti del trekking, dell’escursionismo e del climbing. Bisogna prendersi del tempo per esplorare la serie di grotte all'interno del costone calcareo al centro dell'isola, molte delle quali sono state utilizzate come rifugio durante gli uragani nel corso degli anni. Sono un ottimo posto per rinfrescarsi nel caldo, ma attenzione ai pipistrelli che le popolano.

Leggi anche: Cayman, il regno degli animali

LITTLE CAYMAN
Le star di Hollywood vengono qui per sfuggire alla ribalta: Little Cayman risulta essere ancora più isolata di Cayman Brac. L’isola è popolare tra gli appassionati di birdwatching e subacquei. Una delle migliori immersioni nei Caraibi, Bloody Bay Wall, è appena al largo della costa nord. Per esplorare l’interno il mezzo utile è il motorino, stando attenti alle iguane che vagano liberamente e spesso si crogiolano sulle strade strette. Altra esperienza memorabile è un giro in kayak per un picnic sull'isola di Owen, una bellissima isola deserta all'interno del reef. Nel Little Cayman Museum si scopre la vita quando la pesca, e non il turismo, era la principale fonte di occupazione sulle isole.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Cayman
  • Caraibi, il paradiso dei pirati

    Caraibi, il paradiso dei pirati

    Giro del mondo tra le più belle isole dove sono di casa... i pirati
  • Le Isole Cayman
    ©Ramunas Bruzas/Shutterstock

    Le Isole Cayman

    Situate nel Mare delle Antille a sud di Cuba, queste isole caraibiche oltre ad essere un paradiso fiscale sono un eden di natura incontaminata, protetto rigorosamente dal Cayman Islands National Trust.
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100