Cerca nel sito
basilicata natura acqua sorgenti itinerari

Vulture, dal vulcano l'acqua di fama internazionale

L'acqua Lilia nasce in uno dei crateri del Vulture, un vulcano che domina un territorio di grande interesse naturalistico

laghi monticchio basilicata
Courtesy of ©Pitichinaccio/Wikipedia Pubblico Dominio
Laghi di Monticchio
Ai piedi del monte Vulture, antico vulcano lucano inattivo sin da epoca preistorica, si estende un'area dalle particolari caratteristiche geologiche influenzate dalla presenza del vulcano stesso. La zona delle Fonti del Vulture, a nord della Basilcata, in provincia di Potenza, custodisce, infatti, il più grande bacino idrico d'Italia che detiene più del 30% delle riserve nazionali. Non a caso la zona di estrazione di Monticchio Bagni, di elevato valore naturalistico, è diventata oggetto di un progetto volto ad ottenere il riconoscimento come area protetta.
 
I terreni lavici ai piedi del vulcano, infatti, si rivelano particolarmente ricchi di acque minerali che hanno favorito lo sviluppo, nel corso del tempo, di una natura ricca e variegata e di una fiorente attività agricola, con particolare riferimento alla coltivazione di uva ed olive pregiate dalle quali si ricava, sin dall'epoca della Magna Grecia, un ottima qualità di olio nota come ogliarola, rapollese o nostrale.

Chi ama trascorrere del tempo all'aria aperta a contatto con le bellezze paesaggistiche di un luogo carico di attrattive e di ambienti naturali ricchi di specie affascinanti, rimarrà conquistato dai due laghi di Monticchio, adagiati a 650 metri di altitudine all'interno di un cratere del Vulture attraversato da una lingua di terra. Il lago Piccolo, in particolare, si rivela una splendida riserva naturale che può essere esplorata anche a bordo di imbarcazioni che consentono di ammirare splendide ninfee e specie acquatiche.

L'acqua è protagonista incontrastata di questo ambiente così prezioso ed affascinante. Proprio dal lago Piccolo, infatti, nasce un'acqua minerale dalle proprietà di eccellenza, famosa anche al di fuori dei confini nazionali. È l'acqua Lilia che, grazie alle caratteristiche dei terreni lavici del Vulture, nel suo viaggio sotterraneo si arricchisce naturalmente di preziosi sali minerali ed anidride carbonica. Non a caso l'acqua delle Fonti del Vulture ottenne, nel 1898, un "Diploma di Menzione Onorevole" in occasione dell'esposizione di Torino, dopo che, due anni prima, Antonio Traficante aveva fondato l'azienda che ha poi reso grande questa preziosa acqua. 

Traficante intuì le potenzialità "dell'oro blu" del Vulture sin da quando scoprì per la prima volta una sorgente da cui sgorgava un'acqua già naturalmente dotata di anidride carbonica. Diede, dunque, il via alle operazioni di captazione e cominciò a commercializzare il prodotto nella vicina Puglia arrivando addirittura sino in America. In breve tempo l'acqua ottenne numerosi successi conquistando l'apprezzamento del Duca di Genova, che fece persino richiesta di una speciale etichetta personalizzata che menzionasse il suo casato.

Nel corso degli anni '50 e '60, con l'avvento di Pasquale, figlio di Antonio, l'azienda dei Traficante si ampliò e divenne oggetto di una parziale operazione di industralizzazione con l'ampliamento degli stabilimenti e l'introduzione delle prime automazioni. Il processo si concluse nel 1979 con la trasformazione in società di capitali e la realizzazione del nuovo stabilimento. La storia più recente vede l'azienda crescere esponenzialmente, dapprima con la fusione con la Siam di Monticchio e, successivamente, con l'acquisizione da parte della Coca Cola Hellenic Bottling Company e The Coca Cola Company che l'hanno resa una realtà ben consolidata a livello internazionale.

Leggi anche:
La "melanzana a pomodoro" della Basilicata
Basilicata, il legume "poverello" della Valle del Mercure

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE

 
Saperne di più su NATURA
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati