Cerca nel sito
milano ville giardini natura eventi

Milano, a Villa Necchi Campiglio si gioca in giardino

La bellissima villa milanese e i suoi giardini fanno da cornice ad una giornata di giochi per i più piccoli

villa necchi campiglio
Courtesy of ©facebook.com/villanecchicampiglio
Villa Necchi Campiglio
Piccolo polmone verde nel cuore di Milano, Villa Necchi Campiglio è un vero e proprio gioiello di arte e di architettura in cui concedersi una giornata di relax in un ambiente elegante e piacevole per tutta la famiglia. Realizzata da Pietro Portaluppi tra il 1932 e il 1935 per la famiglia Necchi Campiglio, la villa si presenta, oggi, come un vero e proprio scrigno di opere d'arte. Al suo interno ospita, infatti, la Collezione Alighiero ed Emilietta de' Micheli e, al piano terra, la Collezione Claudia Gian Ferrari di opere italiane del XX secolo. Sorgendo in una zona in cui, all'epoca della costruzione, si poteva ammirare una ricca vegetazione, la villa ha potuto disporre di un magnifico giardino che si presentava, sin da subito, già ricco di piante. Ed è, infatti, tuttora, proprio il giardino uno dei fiori all'occhiello di questo complesso ricco di fascino.

Fulcro degli spazi esterni è la splendida piscina, con i suoi bordi scenografici, i sedili in marmo ed il pergolato, tutti disegnati e progettati con maestria. Della vegetazione originaria si possono, ancora oggi, ammirare le mgnolie e i platani monumentali, e alcuni tigli, faggi e carpini che veglino sul giardino adornato da distese di convallaria e pachysandra. Tappeti di edera, viburni e fioriture di ortensie costeggiano i vialetti, e, con l'alternarsi delle stagioni, viole e gerani regalano un magnifico colpo d'occhio, reso ancor più interessante dalle eleganti siepi formali di bosso che incorniciano la piscina sottolineandone i profili.

Sin dall'ingresso della villa si percepisce l'importanza della natura in questo complesso nel cuore della città. Proprio in prossimità dell'accesso principale, infatti, è stato allestito un interessante orto urbano attraversato da aiuole e camminamenti e coltivato solo con metodi artigianali. Un settore dell'orto è destinato alla coltura di ortaggi stagionali, come pomodori, zucchine e melanzane in primavera ed estate e cavoli, bietole ed insalate in autunno e inverno. Un altro settore è, invece, dedicato alle piante officinali, come timo, rosmarino e salvia, ai fiori da taglio e alle siepi di lampone e fragole. Dinanzi alle mura di cinta, infine, sono stati messi a dimora alberi da frutto a spalliera.

In questa cornice piena di fascino il prossimo weekend i più piccoli potranno trascorrere una giornata all'insegna dei giochi in compagnia grazie alla speciale giornata Toc Toc: chi entra gioca. Ogni giovane visitatore, al suo ingresso, riceverà un contrassegno del colore della squadra a cui è stato assegnato ed una volta all'interno della villa, potrà prendere parte ad una serie di giochi intramontabili, tra cui rubabandiera, campana, 1, 2, 3, stella!, e i quattro cantoni. La villa sarà suddivisa in quattro aree di gioco nelle quali si alterneranno tre differenti attività che cambieranno ogni dieci minuti. Ogni bambino vincitore porterà un punto alla propria squadra che verrà segnato sull'apposito tabellone del punteggio. Verrà, così, decretata una squadra vincitrice al mattino ed una al pomeriggio, e ad ogni bambino che avrà giocato verrà consegnato un attestato di partecipazione. E mentre fuori si gioca, all'interno della villa sarà, invece, possibile prendere parte a divertenti laboratori creativi per la realizzazione di originali decorazioni natalizie.

Scopri su Consigli.it le più inebrianti candele per donare un tocco di eleganza e di profumo alla tavola delle Feste

Leggi anche:
Weekend romantico sul Lago d'Iseo, la Capri del Nord
Lombardia: 5 itinerari nella natura dei parchi più belli
Lombardia nel piatto: 5 tour a caccia di ricette speciali

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su NATURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100