Cerca nel sito
vacanze sicilia montalbano camilleri scala dei turchi

La Scala dei Turchi, la Sicilia che piace a Camilleri

Lungo la costa di Realmonte a picco sul mare un luogo che ha fatto innamorare lo scrittore e il suo alter ego, il commissario Montalbano 

Sicilia: Scala dei Turchi
Courtesy of©comune.realmonte.ag.it
Sicilia: Scala dei Turchi
La Sicilia è il paese delle arance, del suolo fiorito la cui aria, in primavera, è tutto un profumo... Ma quel che ne fa una terra necessaria a vedersi e unica al mondo, è il fatto che da un'estremità all'altra, essa si può definire uno strano e divino museo di architettura” diceva Guy de Maupassant. La bella isola è una perla dello stivale, un posto che innamora chiunque abbia la fortuna di visitarla. Impossibile non lasciarsi rapire da quei profumi autentici, dai paesaggi ricchi di contrasti, le isole, e quelle coste lambite da un mare dalle cristalline sfumature e, non in ultimo, è la sua cucina a ritagliarsi un ruolo di spessore, sapori genuini in un perfetto equilibrio tra terra e mare.

Leggi anche ERICE, IL BORGO CHE FA INNAMORARE

Da sempre musa di illustri visitatori che hanno espresso il loro incanto attraverso versi e parole a lei dedicati per raccontarne ed esaltarne il fascino come J.W.Goethe, Giosuè Carducci, Leonardo Sciascia e tanti altri. La Sicilia è la terra del grande commissario Montalbano uno dei personaggi cult di Andrea Camilleri da sempre innamoratissimo della sua terra tanto da affermare: “Montalbano dice di amare quel che resta della Sicilia ancora selvaggia: avara di verde, con le casuzze a dado poste su sbalanchi in equilibrio improbabile, e questo piace anche a me ma credo che sia piuttosto un gioco della memoria”.
 
Lui, il grande scrittore, sceneggiatore e regista nato a Porto Empedocle, da sempre ha elogiato le bellezze della Sicilia ma, una località a lui particolare cara della provincia di Agrigento, è la Scala dei Turchi, una bellissima parte rocciosa di natura calcarea e argillosa che si erge a picco sul mare lungo la costa di Realmonte il cui nome fa viaggiare nel tempo e riporta ai tempi cui le imbarcazioni dei pirati turchi qui trovarono nascondiglio.

Leggi anche LA VIGATA (E IL MONTALBANO) CHE FU

Cosa la rende unica e spettacolare? Questa falesia bianca protesa sul mare azzurro ha una forma sui generis, molto ricorda una scalinata dalle forme ondulate le cui forme sono opera di vento, onde e pioggia che, nei millenni, le hanno dato la forma che oggi tutti possono ammirare, una bellezza tale che, il comune di Realmonte, ha richiesto all’Unesco, nel 2007 di annoverarla tra i siti Patrimonio dell’Umanità. Per non perdere di vista mai la location dei sogni, è possibile osservarla dalla Scala dei Turchi Resort, una struttura di grande appeal, una delle più affascinanti della costa meridionale della Sicilia.

Leggi anche LA SICILIA DI MONTALBANO

Dalle sue camere e suite si gode uno scorcio panoramico privilegiato del Mar Mediterraneo e della sua costa, a completare l’offerta, spiaggia privata, piscina all’aperto e un ottimo ristorante dove fare il pieno di sapori locali. La sua posizione è perfetta per condire la vacanza in maniera giusta, abbinando relax alla voglia di cultura e scoperta essendo collocata a 12 km dalla Valle dei Templi e a circa 10 minuti di auto da Porto Empedocle.
Saperne di più su NATURA
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati