Cerca nel sito
parco zoo punta verde friuli venezia giulia lignano sabbiadoro lemuri

Friuli: viaggio nel mondo degli animali nel Parco Zoo Punta Verde

Alle porte di Lignano Sabbiadoro si scoprono creature affascinanti che vivono tranquille in perfette riproduzioni dei propri ambienti naturali

lemuri madagascar lignano sabbiadoro parco zoo punta verde
Courtesy of ©Ufficio Stampa Reportage/Lignano Sabbiadoro Gestioni/Parco Zoo Punta Verde
I Lemuri del Madagascar nel Parco Zoo Punta Verde
Era il 1972 quando Sergio Rodeano, geometra dalla spiccata passione per le piante e per tutto ciò che è bello, decise di occuparsi di recuperare e riqualificare un sito sulla riva del Tagliamento poco lontano dalla rinomata località turistica di Lignano Sabbiadoro. Dove le sterpaglie e i rovi impedivano l'accesso alle sponde del fiume, il geometra e i suoi amici che stavano seguendo il progetto assieme a lui, realizzarono un vivaio ordinato e ricchissimo di specie vegetali differenti alle quali, nel corso del tempo, si affiancò una colonia di anatre stanziali nata dai piccoli gruppi di esemplari selvatici che avevano trovato dimora nelle acque del laghetto artificiale presente sul sito da prima della riqualificazione. Con l'introduzione anche di alcune razze ornamentali che crearono tra lo specchio d'acqua e le piante che lo costeggiavano il proprio habitat, prese corpo l'idea di trasformare quel luogo in qualcosa di diverso e di più prezioso, in cui quelle specie vegetali così varie avrebbero potuto trasformarsi in ambienti naturali ricchi e variegati nei quali accogliere magnifici animali. Fu così che il 19 giugno 1979 nacque il Parco Zoo Punta Verde che ha fornito un motivo in più per raggiungere la bella località in provincia di Udine.

Oggi questo affascinante Parco faunistico si estende per ben 100.000 metri quadri tra i due argini del Tagliamento ed ospita circa 1.000 animali appartenenti a centinaia di specie differenti tra mammiferi, rettili ed uccelli che vivono in perfette riproduzioni dei propri ambienti naturali. In questo modo grandi, e soprattutto piccini, hanno l'opportunità di concedersi in poche ore un vero e proprio viaggio intorno al mondo, alla scoperta di creature affascinanti, piante lussureggianti ed habitat incantevoli curati da veri e propri esperti che quotidianamente si occupano del benessere degli animali e delle numerose specie vegetali che li accolgono. Ogni specie, anche la più esotica, trova nel Parco il proprio ambiente ideale anche grazie ai laghetti artificiali alimentati da pozzi termali a 30° che consentono persino alle specie tropicali di crescere sane e rigogliose. Le numerose iniziative del Parco, le visite guidate, i programmi didattici dedicati ai più piccoli, ma anche ai ricercatori e agli studenti universitari, rendono il Parco Zoo Punta Verde un luogo perfetto in cui soddisfare ed alimentare la propria passione per la natura.

Ma non è finita, perchè l'osservazione degli animali nel proprio ambiente naturale, nel bel Parco friulano si trasforma in un'opportunità unica per poter conoscere molto da vicino una specie rara ed affascinante, ormai diventata famosa tra i più piccini anche grazie ad un noto film di animazione. I simpatici Lemuri del Madagascar accoglieranno, infatti, i visitatori direttamente all'interno dell'area del Parco ad essi dedicata con l'assistenza di un esperto che permetterà a piccoli gruppi di massimo 8 persone alla volta di vivere un vero e proprio incontro ravvicinato con queste graziose creature dalla coda ad anelli, il portamento eretto e gli occhi grandi e vispi che faranno impazzire i bambini, ma conquisteranno anche gli adulti.

Leggi anche:
Friuli Venezia Giulia: la pesca in via di estinzione
Biscotto Pordenone: il simbolo più dolce della città friulana
Dolomiti Friulane: 5 curiosità sull'Orrido di Pradis

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE


Saperne di più su NATURA
Correlati per regione
Seguici su:
Monumenti nelle vicinanze
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100