Cerca nel sito
lago di como ville giardini natura itinerari

Como, aspettando il Natale a Villa Carlotta

I giardini della Villa si vestono a festa con un evento in attesa delle Feste 

villa carlotta, giardino botanico, como, lago di como, fiori, natura, primavera
©Daderot/Wikipedia Pubblico Dominio
Una veduta dei giardini di Villa Carlotta
A metà strada tra il lago di Como e le montagne che lo circondano, affacciata sulle Grigne e la Penisola di Bellagio, Villa Carlotta è uno di quei luoghi in cui perdersi per ore nella contemplazione della bellezza. La bellezza dell'arte, la bellezza della storia e la bellezza della natura. Questa splendida dimora di origine seicentesca custodisce, infatti, preziosi capolavori creati dall'uomo in una rigogliosa cornice floristica, resa ancor più affascinante dagli eleganti giardini ricchi di specie vegetali differenti che circondano l'edificio dall'aspetto tanto sobrio quanto imponente.

Villa Carlotta è, infatti, famosa per le sue fioriture primaverili di rodondri ed azalee presenti in ben 150 differenti varietà e per i numerosi ambienti incantevoli che spaziano dal giardino roccioso, alla valle delle felci, sino al giardino dei bambù, il tutto avvolto dalla lussureggiante bellezza di antichi esemplari di camelie, cedri, sequoie secolari, imponenti platani ed essenze esotiche. Sebbene sia, dunque, proprio la primavera il periodo migliore per visitare questo incantevolo "angolo di paradiso", come spesso viene definita la Villa, anche in questa stagione la splendida dimora affacciata sul lago di Como regala piacevoli sorprese.

Se ne accorgerà chi sceglierà di visitarla durante il weekend dell'Immacolata, quando farà da cornice ad un divertente evento natalizio che consentirà di prepararsi alle feste realizzando con le proprie mani le decorazioni per la casa e biglietti e decorazioni per personalizzare i pacchi regalo. I giardinieri della Villa metteranno a disposizione le proprie competenze per insegnare ai visitatori come realizzare magnifiche ghirlande e centri tavola che si riveleranno dei veri e propri pezzi unici di arte floreale.

Per l'occasione i giardini della Villa, inoltre, consentiranno l'accesso al magnifico giardino d'inverno e alla serra che potranno essere ammirati durante due visite guidate previste, rispettivamente, per venerdì 7 dicembre alle 14.30 e domenica 9 dicembre alle 10.30. Un'occasione unica, dunque, per scoprire questa splendida dimora lombarda ed ammirarla in una veste inedita ammantata di vivaci atmosfere natalizie.

Scopri su Consigli.it le più inebrianti candele per donare un tocco di eleganza e di profumo alla tavola delle Feste

Leggi anche:
Weekend romantico sul Lago d'Iseo, la Capri del Nord
Lombardia: 5 itinerari nella natura dei parchi più belli
Lombardia nel piatto: 5 tour a caccia di ricette speciali

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU' BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE





Saperne di più su NATURA
Correlati per distretto Lago di Como
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100