Cerca nel sito
Santa Cruz Caraibi Isola record spiagge

Santa Cruz del Islote: l'isola più popolata sulla Terra

105mila abitanti per chilometro quadrato, quattro volte più densamente popolata di Manhattan: è il record di questa piccola isola caraibica...

Sant Cruz del Islote, Caraibi, isola
Courtesy of Google
Sant Cruz del Islote
PERCHE' SE NE PARLA Un'isola di appena 12mila mq, che conserva il record di maggior densità abitativa al mondo: ben 105mila abitanti per km quadrato. Santa Cruz del Islote è una piccola isola dei Caraibi, al largo della costa della Colombia, famosa per essere l'isola più affollata sulla Terra. Scoperta 150 anni fa, fu rapidamente popolata grazie alla totale mancanza di zanzare. Oggi l'isola caraibica conta 90 case, due negozi, un ristorante e una scuola. Il numero di abitanti la rende quattro volte più densamente popolata di Manhattan.

PERCHE' ANDARCI Quello dei Caraibi è uno dei paradisi marini più belli al mondo: qui le spiagge, il clima tropicale, le attività sportive e le tantissime particolarità naturali rendono entusiasti milioni di visitatori ogni anno. Acque cristalline, sabbia bianca, fondali affascinanti e flora rigogliosa lasciano davvero a bocca aperta. 

DA NON PERDERE Secondo la classifica di TripAdvisor che ha esaminato tutte le isole, al primo posto tra le più belle si trova Providenciales, la più turistica e famosa per la lunghissima spiaggia di Grace Bay, ma anche per il parco marino nazionale Princess Alexandra e per quello di Chalk Sound. Medaglia d'argento per St John, meta famosa per l'ecoturismo nelle Isole Vergini americane, e di bronzo per Grand Cayman. A seguire nella top five, Isla de Vieques a Puerto Rico, con le acque affollate da microorganismi bioluminescenti, e Bonaire, l'isola dei fenicotteri.

PERCHE' NON ANDARCI Il momento migliore per visitare i Caraibi è quello compreso tra metà dicembre a metà aprile, quando il clima è abbastanza mite e secco e le precipitazioni scarse, ma i prezzi sono alle stelle. Negli altri mesi è bassa stagione: si risparmia ma il clima è più afoso e le piogge sono improvvise. Da fine agosto a ottobre c'è il pericolo uragani. Il mese di novembre è quello migliore per un rapporto qualità/prezzo. 

COSA NON COMPRARE In Giamaica si trovano interessanti sculture in lignum vitae che raffigurano animali e soggetti erotici. Belli i dipinti naif realizzati ad Haiti e i coloratissimi acquarelli giamaicani. E poi cappelli, cesti e borse in foglie di palma intrecciate. Ma, purtroppo, ci sono anche corallo nero e tartaruga, molto usati per i gioielli: la richiesta provoca lo sterminio di tanti animali e la rovina di preziosi fondali. E l'importazione è vietata. A questo punto meglio l'ambra preistorica.

Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Paese Colombia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100