Cerca nel sito
le città più pericolose del mondo

Honduras, la (bellissima) terra proibita

Una classifica assegna la bandiera nera di città più pericolosa a San Pedro Sula, seguita da Acapulco e Caracas

Honduras
Courtesy of ©Thinkstock.com
Honduras
PERCHE' SE NE PARLA La sicurezza in viaggio non deve essere un'opzione ma una garanzia. Soprattutto se ci sono città dove la possibilità di rischio è davvero alta. Secondo una ricerca condotta dalla rivista americana Business Insider, che ha stilato la classifica delle 50 metropoli più violente del mondo, il triste primato appartiene al Sud America, dove avvengono il 28% di tutti gli omicidi del pianeta, nonostante abbia solo il 9% della popolazione mondiale. Al primo posto c'è la città di San Pedro Sula in Honduras, con 169,3 omicidi ogni 100mila abitanti, seguita da Acapulco in Messico e da Caracas, la capitale del Venezuela. Male anche gli Stati Uniti, con 5 città in classifica tra cui New Orleans al 17esimo e Detroit 21esimo, con più di 50 uccisioni violente ogni 100mila abitanti. Per le città italiane state tranquilli, non compaiono in classifica. 

Leggi anche: TROVATA IN HONDURAS LA CITTA' BIANCA DEI MAYA
 
PERCHE' ANDARCI L'Honduras è particolarmente famoso per le sue incredibili rovine e per le sue incantevoli destinazioni tra gli isolotti del Mar dei Caraibi. Tra i luoghi da visitare, le rovine maya di Copan, a pochi chilometri dal confine del Guatemala. Se preferite il mare, non dimenticate Tela, che presenta le spiagge più belle dell'Honduras. 
 
DA NON PERDERE Poco distante da Tela, ad ovest di questa cittadina, si trova il Parque Nacional Marino Punta Sal, uno splendido parco marino in cui si possono ammirare vari tipi di vegetazione, dai boschi di mangrovie alle paludi, dalla piccola foresta pluviale al promontorio roccioso.

FOTO: LE SPIAGGE SCONOSCIUTE DELL'HONDURAS, CARAIBI DA SCOPRIRE
 
PERCHE' NON ANDARCI Qui è difficile viverci, ma un soggiorno da turista è un'esperienza bellissima. La classifica non convince nella scelta, certo, ma sappiate che basterà seguire delle semplici accortezze logiche per vivere al meglio questa terra da sogno.
 
COSA NON COMPRARE Sacchetti di caffè, capi di abbigliamento colorati, statuette che richiamano antichi idoli e maracas come se piovessero. Fatevi  trascinare dal vostro istinto per la scelta, ma tenete ben lontane quadretti, matite e tazze: decisamente banali.

Leggi anche:

*****AVVISO AI LETTORI****** 
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook 

Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per Continente America centrale
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati