Cerca nel sito
Città colorate Havana Cuba America Caraibi

Havana è la città più colorata del mondo

Nel quartiere vecchio della capitale di Cuba, palazzi e piazze sprigionano luce, colore ed energie uniche al mondo...

Havana, Cuba, Caraibi
Courtesy of©iStock
Havana
PERCHE’ SE NE PARLA L’Havana è la più grande città dei Caraibi ed una delle città più ricche di cultura al mondo. Il quartiere storico di Vieja Habana, dichiarata Patrimonio Unesco nel 1992, comprende oltre 900 monumenti, piazze coloratissime ed edifici eleganti. E' una delle città più colorate al mondo, con un'energia tutta particolare, che si vive in particolare durante alcune delle manifestazioni qui organizzate, come lo stesso Carnevale, che qui si festeggia nei mesi di luglio ed agosto.
 
PERCHE’ ANDARCI  L'Avana è la capitale di Cuba, nonché capoluogo della provincia omonima. La sua area metropolitana è la più densamente popolata di tutta l'isola e comprende numerosi centri minori. Attualmente l'Avana è una metropoli di circa 3.000.000 di abitanti, suddivisa in tre parti: L'Avana Vieja, il centro storico, la parte centrale, frutto di una ristrutturazione urbanistica degli anni Venti e Trenta, e la zona moderna, sede di edifici prestigiosi, musei, teatri e alberghi. 
 
DA NON PERDERE Oltre alla parte "vecchia", una delle più turistiche dell'Avana, che comprende anche la coloratissima e elegantissima Piazza delle Armi, non possiamo non parlare di Castillo del Morro, costruito a cavallo dei secoli XVI e XVII, con un faro risalente alla prima metà del XVII secolo, la cui luce è visibile da 30 km di distanza. E poi c'è la Cattedrale, con la sua relativa piazza: un edificio dalle forme barocche la cui costruzione fu voluta dai Gesuiti. 
 
PERCHE' NON ANDARCI La città è più cara di quanto possiate pensare, e vi conviene stare alla larga da ristoranti e alberghi a conduzione statale. Questo perché solo nell'ultima decade del XX secolo sono state concesse timide concessioni ai privati. Se volete risparmiare, alloggiate presso le casas particulares, che servono anche cibo.
 
COSA NON COMPRARE Riproduzioni di ballerine e musicisti in legno sono presenti un po' ovunque, come anche automobili e cappellini con l'immagine di Che Guevara. Inoltre potrete acquistare dell'eccellente rum cubano, ma attenzione ai sigari di contrabbando offerti per strada: spesso solo la foglia che li riveste è di tabacco.

Saperne di più su IL LUOGO DEL GIORNO
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati