Cerca nel sito
HOME  / gusto
pasta italiana primi piatti ricette itinerari gastronomici prodotti tipici

La tradizione italiana della pasta in 5 specialità

Viaggio da nord a sud alla scoperta di 5 primi piatti tradizionali che fanno leccare i baffi ai palati più esigenti

spaghetti aglio olio peperoncino piatto forchetta pastasciutta
©amareto/iStock
Spaghetti aglio, olio e peperoncino
LOMBARDIA, CREMA - TORTELLI CREMASCHI
Se si elencassero soltanto gli ingredienti principali del ripieno dei Tortelli Cremaschiimmediatamente si penserebbe ad un dolce tradizionale della cittadina lombarda. Ma sarebbe un errore perchè questa particolare prelibatezza di Crema farcita con amaretti al cacao, canditi, uva passa, spezie, pastiglie di menta e biscotti mostaccini, molto speziati e tipici della zona, è in realtà un ottimo primo piattodalle origini antichissime, databili secondo molti, attorno alla metà del XVII secolo o forse anche prima.
 
LIGURIA E TOSCANA - TESTAROLI DELLA LUNIGIANA
A cavallo tra Liguria e Toscana, tra le bellezze della Lunigiana e dell'entroterra spezzino e genovese, una ricetta semplice e gustosa preparata soltanto con acqua e farina parla di una lunga tradizione di genuinità. E' quella dei Testaroli, umili focaccine cotte in particolari recipienti di terracotta e condite con gli ingredienti della terra, che nascono dalla più autentica cultura contadina.
 
LAZIO, ROMA - BUCATINI ALL'AMATRICIANA
Si narra che i bucatini all'Amatriciana un tempo non fossero preparati con il pomodoro. Sono in molti, infatti, a ritenere la pasta “alla gricia” l'antenata della famosa ricetta romana che, in realtà,non è originaria di Roma ma, come suggerisce il nome stesso, di Amatrice. La sua classificazione come ricetta tipica della cucina romanesca è dovuta alla grande diffusione che, nel corso dei secoli, questa ricetta conobbe nella capitale. 
 
CAMPANIA, GRAGNANO - PASTA DI GRAGNANO IGP
La produzione della pasta a Gragnano risale alla fine del XVI secolo quando comparirono sul territorio i primi pastifici a conduzione familiare. La storia data l’origine della fama di Gragnano come patria della fabbricazione della pasta al 12 luglio del 1845, giorno in cui il re del Regno di Napoli, Ferdinando II di Borbone, durante un pranzo concesse ai fabbricanti gragnanesi l’alto privilegio di fornire la corte di tutte le paste lunghe. Da allora Gragnano diventò la Città dei Maccheroni.
 
PUGLIA - ORECCHIETTE
Autentica istituzione della tradizione gastronomica pugliese, le orecchiette sono una specialità che ha conquistato il palato di tutti gli italiani trasformandosi in un formato di pasta conosciuto, amato e apprezzato in tutto lo Stivale sia che lo si condisca con del semplice pomodoro che con il saporito sugo alle cime di rapa, classico dei classici della cucina locale.
Saperne di più su GUSTO
Correlati per regione Lazio
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100