Cerca nel sito
HOME  / cuore
Atena Lucana itinerario romantico

Campania, scoprire il borgo di Atena Lucana in due

Una delle località più antiche del Cilento è un borgo perfetto da scoprire in coppia

Veduta di Atena Lucana
©Di Anthony Pape - Pubblico dominio, Wikimedia Commons
Veduta panoramica di Atena Lucana
Nella Valle di Diano, in Campania, si trova il comune di Atena Lucana uno dei centri più antichi dell’entroterra cilentina. Il borgo in provincia di Salerno offre ricche testimonianze architettoniche, paesaggistiche, storiche e folcloristiche che riescono ad incantare anche le coppie di innamorati. Passeggiare per il centro storico significa ammirare innanzi tutto il Castello, posto a dominare il labirinto sottostante fatto di stretti vicoli, archi e piccole costruzioni realizzate in pietra. E poi i tanti palazzi storici e le splendide chiese. Tra queste la Chiesa Collegiata di Santa Maria Maggiore, edificata sulle rovine di un edificio romano, che fu cappella feudale della Famiglia Sanseverino.

Scopri anche Caserta

Quello che si presenta agli occhi oggi è il rifacimento in chiave barocca del 1741, con il campanile in pietra del XIV secolo dove si possono notare elementi architettonici di età classica. L’interno a navata unica ospita dieci cappelle laterali ed attrae l’attenzione soprattutto per il meraviglioso soffitto a cassettoni interamente stuccato. Tra le chiese più antiche di Atena spicca anche il Santuario di San Ciro, già chiesa di San Michele Arcangelo perché dedicata proprio all’arcangelo: dell’architettura romanica conserva la facciata a capanna e l’impianto basilicale a tre navate. Particolarmente interessante è il Museo Archeologico dove sono conservati reperti dell’età del bronzo e di epoca romana. Fuori dal centro storico suggestivi sono i resti delle mura megalitiche, enormi blocchi di pietra che si possono collocare al IV secolo a.C.

Leggi anche: Cilento, una rete di stazioni di ricarica elettrica

Visitare Atena Lucana permette di entrare in contatto con i sapori tipici della gastronomia del Cilento. Ecco, dunque, che caciocavallo, ricotta di pecora, soppressata e il rinomato olio della regione sono assaggi da non perdere. Magari in qualche ristorante dove godere attimi di assoluta tranquillità, come alla Locanda San Cipriano, circondato da uliveti e querce secolari. Da qui la vista su tutto il Vallo di Diano e sulla zona montana del Parco Nazionale del Cilento è impareggiabile, inoltre si trova al centro di un’importante area archeologica risalente al V secolo a.C. Il locale propone un ricco menù basato principalmente sulle specialità culinarie campane. Nonostante Atena Lucana sia un paesino molto piccolo, vi si trovano diverse strutture ricettive di primo livello, hotel, B&B e agriturismi. Per un’esperienza di coppia memorabile vale la pena un soggiorno all'Hotel Villa Torre Antica, situato in un antico torrione del 1700 ristrutturato con gusto: dispone di 14 camere perfette per un bel weekend all'insegna del romanticismo. A fare la differenza è l’elegante stile ottocentesco e le vedute mozzafiato sulla natura circostante.
Saperne di più su CUORE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100