Cerca nel sito
HOME  / cuore
friuli venezia giulia borghi itinerari romantici polcenigo

Polcenigo, romantiche suggestioni tra terra e acqua

Il borgo in provincia di Pordenone offre scorci incantevoli e una storia lunghissima

polcenigo friuli venezia giulia borgo
Courtesy of ©Holapaco77/Wikimedia Commons CC BY SA 4.0
Le cascate del Gorgazzo nel borgo di Polecenigo
Un perfetto equilibrio tra terra e acqua, tra natura e architettura, tra storia e tradizione. Così si presenta il pittoresco borgo di Polcenigo che, tanto nel suo centro storico quanto nei dintorni, offre una cornice perfetta per un rilassante weekend di coppia dai ritmi lenti e piacevoli durante il quale godere di un'accogliente ospitalità e di una cucina gustosa e ricca di specialità tutte da provare. E' impossibile annoiarsi in questo piccolo gioiello del Friuli. Ed è impossibile non rimanere incantati dalle bellezze paesaggistiche e dalle testimonianze storiche che il borgo custodisce. Adagiato attorno al torrente Gorgazzo e al Livenza, a pochi chilometri da Pordenone, Polcenigo offre una moltitudine di scorci suggestivi dominati dall'acqua che cambiano luci e colori a seconda delle stagioni e dei momenti della giornata e rendono ogni passeggiata un'esperienza affascinante e romantica, specialmente se vissuta in coppia.

E' proprio l'acqua una delle protagoniste incontrastate di questa località. Le sorgenti del Livenza sgorgano copiose alle porte del paese dando vita ad un corso d'acqua di notevole portata considerando che nasce a pochi metri sul livello del mare. Non lontano le scenografiche sorgenti del Gorgazzo scaturiscono da una cavità carsica regalando acque cristalline che assumono sorprendenti sfumature grazie ai giochi di luce che si creano tra le rocce. A fare da cornice a queste meraviglie naturalistiche, si estende l'altrettanto affascinante Foresta del Cansiglio, appena fuori il paese, che offre una miriade di spunti per lunghe passeggiate a contatto con la natura. Gli amanti del turismo naturalistico non potranno, inoltre, rinunciare ad una visita del Parco Rurale “Europark” di San Floriano, unico esempio di parco naturale e rurale in Italia che si presenta come un'interessante riserva guidata e didattica dedicata sia alla flora che alla fauna locale. Sulla sommità, si erge una magnifica chiesa antecedente all'anno mille che custodisce una serie di pregevoli affreschi.

La visita del nucleo storico non è meno affascinante. Sono numerose, infatti, le testimonianze architettoniche sopravvissute alle vicende belliche. Da non perdere le dimore signorili come Palazzo Fullini-Zaia, Palazzo Salice Scolari, di epoca cinquecentesca adornato con un elegante giardino all'italiana, Palazzo Zaro e, dulcis in fundo, il Castello di Polcenigo trasformato in villa veneta dall'originario impianto di maniero di origine medievale. Di notevole pregio anche gli edifici religiosi, tra i quali si distinguono la Parrocchiale di San Giacomo, la chiesa di San Rocco, quella di San Floriano, l'Oratorio di San Michele, le parrocchiali di San Giovanni e San Lorenzo e, naturalmente, la magnifica chiesa della SS. Trinità, ricca di preziose testimonianze di differenti epoche storiche.

Ma Polcenigo è anche meta gastronomica. Oltre alle numerose ricette della tradizione, il borgo offre anche la visita all'interessante Museo dell'Arte Culinaria che, attraverso una serie di oggetti, strumenti e testimonianze documentali e fotografiche, ripercorre la deliziosa storia gastronomica della terra altoliventina sino ai giorni nostri, presentando i più promettenti cuochi della zona che propongono le proprie creazioni in ristoranti come Cial de Brent e la Trattoria Marcandella dove concedersi una romantica cena a coronamento di una coinvolgente esperienza a 360° in questo splendido borgo friulano.

Leggi anche:
Friuli Venezia Giulia: la pesca in via di estinzione
Biscotto Pordenone: il simbolo più dolce della città friulana
Dolomiti Friulane: 5 curiosità sull'Orrido di Pradis

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE
Saperne di più su CUORE
Correlati per regione
Seguici su:
Monumenti nelle vicinanze
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100