Cerca nel sito
Associazione Dimore Storiche Italiane Villa Pace Friuli Venezia Giulia

Le meraviglie di Villa Pace a Campolongo Tapogliano

Rimandi storici ed artistici unici tutti da scoprire

Esterno
©Associazione Dimore Storiche Italiane 
Facciata principale di Villa Pace
La zona intorno ad Udine vanta meraviglie inaspettate, come quelle del territorio di Campolongo - Tapogliano dove trovano sede ville private e pubbliche dalle affascinanti architetture, ammirabili già dall'esterno: a Campolongo al Torre Villa Marcotti-Chiozza, a Cavenzano Villa Antonini-Brunner-Krcivoy e Villa Rustici Squarcial, a Tapogliano Villa Pace. Ed è proprio quest’ultima, nel centro del piccolo paese di Tapogliano, che si trova in posizione invidiabile a pochi chilometri da due siti Unesco della pianura friualana, ovvero Palmanova ed Aquileia, ma anche a pochi chilometri di distanza da Grado, la storica spiaggia dell’impero austroungarico. A proposito di Palmanova, leggi di più qui e scopri cosa vedere ad Aquileia qui. La villa dominicale, costruita sul sito di una ville preesistente, deve la sua forma attuale a due fasi costruttive, una risalente alla seconda metà del XVII secolo e l’altra del secolo successivo. Si trova isolata al centro di un parco chiuso da un muro in pietra su cui si appoggiano due barchesse, gli edifici rurali di servizio tipici delle ville venete.

Salone

Committente della costruzione seicentesca, con la forma cubica chiusa dalle 4 torri angolari, fu il barone Carlo Maria Pace v. Friedensberg, Feldmaresciallo di Leopoldo I, del ramo goriziano, mentre a ristrutturare la villa nel Settecento fu uno Carlo Maria del ramo udinese, probabilmente in occasione del suo matrimonio con Giuliana di Edling, dama di corte favorita da Maria Teresa d’Austria, a cui si deve l’introduzione dello scalone interno su modello dello scalone di Fischer.v.Erlach nel castello di Bruchsaal, e il salone centrale nato invece su modello veneziano  con stucchi e pitture che richiamano, quindi, alle ispirazioni di Vienna e  Venezia. Nei lavori di ristrutturazione del 2013 in due stanze del piano nobile sono state rimesse in luce delle singolari pitture murali a grisaille di fine Settecento ed è interessante ammirare, nella sala della torre, le pitture raffiguranti i viaggi del Capitano James Cook nei mari del sud tratte dalle incisioni della prima edizione italiana dei Viaggi, pubblicata a Napoli nel 1784 e alcune scene dall’Historie des deux Indies dell’Abbè Raynal, il primo libro contro la schiavitù pubblicato in Europa e per questo messo all’indice e bruciato in Francia e in tutti paesi dell’antico regime. Nella seconda stanza descialbata si sono scoperte invece altre pitture murali, sempre a grisaille, che rappresentano un pesaggio arcadico e le immagini dei porti di Tolone e Marsiglia.

Sala affrescata

La villa si erge al centro di un giardino di circa 1 ettaro, con un disegno formale sul fronte ed un piccolo parco all’inglese sul retro: le due barchesse delimitano il parco ad est e ad ovest: quella piccola ad ovest, che ospitava la cucina seicentesca, è collegata al corpo della villa con un grazioso portico coperto. La grande barchessa est è adibita in parte a bottiglieria dell’Azienda vinicola Pace-Perusini, mentre nella parte estrema è stata restaurata l’antica scuderia e il sottoportico con arredi originali. Al primo piano l’enorme, magnifico spazio di lavoro di 1000 mq nel Settecento era probabilmente adibito alla bachicoltura e ai numerosi altri usi agricoli come ad esempio deposito di grani. Oggi Villa Pace è la location perfetta per eventi privati tra cui matrimoni, meeting, feste, ricevimenti e si possono prenotare visite di gruppo di un minimo di 10 persone. La struttura può essere affittata per intero, solo il piano terra o solo singole porzioni.

Sala con camino

Villa Pace fa parte dell’Associazione Nazionale Dimore Storiche.
L’Associazione Dimore Storiche italiane, Ente morale riconosciuto senza fini di lucro, è l’associazione che riunisce i titolari di dimore storiche presenti in tutta Italia
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati