Cerca nel sito
Genova Liguria Cosa vedere al museo diffuso

La realtà aumentata anima il museo diffuso di Genova

'Immaginare Genova' è il progetto di arte a cielo aperto che riflette sulla città del futuro grazie alla creatività dei giovani

Immaginare Genova
Immaginare Genova - Foto by Cartacarbone
Progetto Museo Diffuso Genova
Com’è fatta la città che vorresti? Questa domanda è stata posta ad un gruppo di ragazze e ragazzi provenienti dalle scuole medie e superiori dei quartieri genovesi di Cornigliano e Certosa, e le loro risposte sono diventate un percorso di arte urbana: ‘Immaginare Genova’ è il nuovo museo diffuso a cielo aperto della città. Inaugurato i primi di ottobre, il progetto nasce da laboratori creativi di immaginazione urbana, e permette di percorrere un interessante itinerario tra opere di poster art e realtà aumentata.

I ragazzi immaginano la Genova del futuro

‘Immaginare Genova’ è un progetto a cura dell’hub creativo BASE Milano, Arci Genova, Bepart, e Associazione La Stanza. Il progetto è realizzato con il sostegno della Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del Bando CivICa, progetti di Cultura e Innovazione Civica. L’idea è quella di coinvolgere le giovani generazioni nel pensare, plasmare, creare il futuro della propria città, assumendo un ruolo attivo nello spazio urbano. Obiettivo dell’iniziativa è attivare un processo di immaginazione collettiva. Utilizzando tutti i linguaggi della produzione contemporanea, dal collage al il video, passando per l’animazione e la realtà aumentata, i ragazzi hanno creato i contenuti del nuovo museo. Partendo dai propri bisogni e dalle proprie paure, hanno analizzato le necessità della propria città, immaginando un profilo di una Genova ‘nuova’, che accolga i loro desideri.  L’arte come processo di apprendimento, elaborazione emotiva, sviluppo di nuove competenze, strumento di partecipazione e trasformazione dello spazio pubblico.

Una delle opere di 'Immaginare Genova'

Il nuovo museo diffuso a cielo aperto riflette dunque sul futuro della città, e lo fa attraverso opere di sticker art, poster art e realtà aumentata, che toccano i punti cruciali dei due quartieri genovesi. Come l’ExMercato coperto di Cornigliano, il Parco Urbano Valletta Rio S. Pietro, i Giardini Melis, l’Info Point Cornigliano e la Stazione della Metropolitana di Brin. Inquadrando con lo smartphone lo sticker attraverso l’app Bepart (disponibile gratuitamente su iOS e Android), l’opera si anima. Il progetto è il secondo capitolo di un percorso iniziato a Milano lo scorso luglio, con ‘Immaginare Piazza Tirana’: ragazze e ragazzi del Giambellino hanno trasformato il volto del quartiere della periferia sud-ovest della città creando un nuovo luogo di aggregazione e punto di partenza di future progettualità culturali.

Per maggiori informazioni cliccate qui

Se siete interessati ai musei diffusi in realtà aumentata, anche Sassari ne ha da poco inaugurato uno: ve ne abbiamo parlato in questo articolo.

'Immginare Genova'

Genova tra arte e storia

Altro celebre museo a cielo aperto di Genova è il Galata Open Air Museum, area espositiva che racconta la storia dei cantieri navali del porto genovese, e permette di visitare un vero sommergibile. Si trova nel comprensorio del Galata Museo del Mare, interamente dedicato alla storia della navigazione, aspetto cruciale del capoluogo ligure. Ve ne abbiamo parlato meglio in questo articolo.

Al tempo delle Repubblica marinare, Genova era una città visitata da illustrissimi ospiti provenienti da ogni angolo d’Europa, data la sua importanza strategica (commerciale e politica) per l’intero Mediterraneo. È proprio per dare loro una degna accoglienza che la città subì un’importante ristrutturazione urbanistica, che vide la costruzione di nuovi, maestosi viali, e splendidi palazzi: l’eredità dell’epoca d’oro di Genova si traduce oggi nel sito Patrimonio Unesco delle Strade Nuove e Palazzi dei Rolli, che potete scoprire in maniera approfondita in questo articolo.

Palazzo Reale, Genova
Percorrendo ulteriormente a ritroso la storia di Genova, una tappa imperdibile di una visita nel capoluogo ligure è la Cattedrale di San Lorenzo, splendido esempio di gotico italiano e luogo custode di mille aneddoti e curiosità: scopriteli a questo link.


Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione Liguria
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati