Cerca nel sito
Stati Uniti Los Angeles

La Los Angeles sexy e pericolosa degli anni Trenta

L'iconico personaggio Perry Mason torna nella nuova serie che partirà su Sky il prossimo 11 settembre

Sky Atlantic
Partirà su SKY Atlantic e NOW TV il prossimo 11 settembre, Perry Mason, uno degli eventi televisivi del 2020. Il ritorno del celebre personaggio dei romanzi di Erle Stanley Gardner fortemente voluto dal TEAM DOWNEY, casa di produzione di Susan Downey e del marito, Robert Downey Jr



Vai alla scheda di Los Angeles
 
Il leggendario avvocato, uno dei personaggi più iconici del mondo della letteratura e del piccolo schermo, rivive così, più oscuro che mai e con le fattezze di Matthew Rhys (già protagonista della serie The Americans) – anche produttore, in un noir raffinato, ambientato nella Los Angeles degli anni successivi alla Grande Depressione. 

La serie racconta gli inizi della carriera di Mason, rappresentato per la prima volta nei panni di investigatore privato e non ancora di avvocato. Si tratta dunque di una origin story che esplora gli inizi della carriera del personaggio, i suoi giorni precedenti a quelli passati in un’aula di tribunale. Il tutto ambientato nella Città degli Angeli degli anni ’30, un posto pericoloso e sexy. Tanto attraente quanto infernale. Una città dove non ci si può fidare nemmeno di chi indossa un’uniforme e un distintivo. Uno scenario che al cinema è stato già raccontato in grandi film come Changeling di Clint Eastwood e L.A. Confidential (quest'ultimo ambientato però negli anni Cinquanta). 

Leggi anche: Los Angeles, cinque cose da sapere prima di partire


 
La serie si apre in una fredda notte del 1931. Un bambino – Charlie Dodson, pochi mesi di vita - viene rapito e ucciso. Perry Mason, veterano di guerra che vive alla giornata lavorando come investigatore privato, viene assunto dal rinomato avvocato E.B. Jonathan (John Lithgow) per scoprire la verità sul caso. La sua indagine avrà importanti conseguenze per tutta la città. 

Qui il trailer: 


 
Tormentato dai ricordi della guerra in Francia e dal fallimento del suo matrimonio, Mason diventerà sempre più coinvolto nel caso e con l'aiuto di Pete Strickland (Shea Whigham) e dell’assistente di E.B., Della Street (Juliet Rylance), cercherà di scoprire la verità con ogni mezzo a sua disposizione. Nel frattempo, la vicinanza dei genitori del bambino assassinato alla Radiant Assembly of God e alla sua leader, la predicatrice evangelica Sorella Alice (Tatiana Maslany), aumenterà esponenzialmente l’attenzione mediatica sul caso. Mentre Mason porta avanti le sue ricerche, Paul Drake (Chris Chalk), un poliziotto con un grande talento investigativo, si ritroverà, suo malgrado, al centro dell'indagine, mentre dovrà fare i conti con un dipartimento di polizia razzista e corrotto.
 
Perry Mason arriverà dall'11 settembre alle 21.15, ogni venerdì su Sky atlantic e in streaming su NOW TV. Tutta la serie sarà disponibile da subito in binge su Sky e NOW TV.

Leggi anche: Los Angeles esoterica, il tour macabro
Saperne di più su CULTURA
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati