Cerca nel sito
artigianago artistico italia lavorazione marionette bambole di legno

Weekend tra marionette e giocattoli: 5 itinerari

Il fascino della tradizione ricorda che anche il divertimento è un’arte: bambole di legno, marionette fatte a mano e giocattoli unici per un divertimento di qualità

Pupi di Catania, tradizionali marionette
Courtesy of©Lucarelli/commons.wikimedia
Pupi di Catania, tradizionali marionette
1. IL FASCINO DEI PUPI SICILIANI
Ai tempi in cui la tv era un miraggio, la più grande forma d'intrattenimento erano le marionette. Particolari e a dir poco uniche quelle realizzate dai Pupari, che in Sicilia, danno forma ai caratteristici pupi, capolavori artistici iscritti dall'Unesco nella lista dei Capolavori del patrimonio orale e immateriale dell'umanità. Sono di casa soprattutto a Palermo e a Catania là dove vengono portati in scena raccontando storie e intrecci ripresi dall’antica letteratura cavalleresca tra re, gesta di eroici paladini cristiani, nobili saraceni, draghi etc. VAI ALL’ITINERARIO



2. LE BAMBOLE LIGNEE DELLA VAL GARDENA
Grandi sorprese quelle regalate dalla falegnameria artistica della Val Gardena: dato il prezioso patrimonio di boschi e l’alta qualità del legno di tiglio, acero o cirmiolo, gli abitanti del luogo hanno fatto tesoro di tanta ricchezza specializzandosi nella creazione di bambole lignee. Per avere un esempio di tanto splendore basta fare visita al Museum de Gherdëina di Ortisei, là dove contemplare giocattoli, burattini, bambole snodabili, cavalli a dondolo, rigorosamente in legno, collezionati da Giovanni Senoner Vastlé. VAI ALL’ITINERARIO

3. IL CAVALLO GIOCATTOLO DI GRANDATE
Chi ama i giocattoli di un tempo, a Grandate, in provincia di Como, in un’ex scuderia si trova il primo ed unico Museo del Cavallo Giocattolo al cui interno è conservata una raccolta con oltre 650 cavalli giocattolo, fabbricati dal 1700 ai giorni nostri, ognuno con la sua storia. VAI ALL’ITINERARIO



4. A CASA BORROMEO LA MAGIA DELLE MARIONETTE
?Il fascino delle marionette non si lascia sminuire dal passare del tempo e dall’avvento della tecnologia. I nostalgici di queste piccole creature, grandissimi esempi di artigianato, possono dirigersi sul Lago Maggiore dove, all’interno della dimora dei Borromeo, aperta al pubblico nel 1978, è possibile ammirare la ricca collezione di marionette, innumerevoli figure care alla mitologia greca, alla commedia dell’Arte ma anche personaggi fantastici a cui sono dedicate ben quattro sale. VAI ALL’ITINERARIO



5. SUTRIO, IL DIVERTIMENTO RENDE OMAGGIO AL LEGNO
A Sutrio, caratteristico paese della Carnia, il legno è una preziosissima risorsa in grado di dare vita a prodotti di qualità. Qui abili falegnami sono in grado di realizzare sculture artistiche e oggetti d’uso quotidiano, mobili tipici e giocattoli, complementi d’arredo etc. da ammirare al Museo del legno o ancora presso la Segheria Veneziana, indirizzi utili al fine di scoprire l'importanza della risorsa boschiva in Carnia. VAI ALL'ITINERARIO


Saperne di più su TRADIZIONI
Correlati per Paese Italia
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati