Cerca nel sito
HOME  / sport
escursioni sci alpinismo in Valle d'Aosta

Torgnon: 3 gite con le pelli in Valle d'Aosta

Per gli appassionati delle pelli di foca, tre itinerari mozzafiato alla scoperta delle montagne che circondano il paese del sole

Torgnon
Sergio Cairola
Torgnon
Dalla Fenêtre d’Ersa al Dôme de Tsan, gli itinerari di scialpinismo offerti dal comune di Torgnon sono svariati ed adatti sia ai principianti che agli appassionati di vecchia data. Il primo nonché uno tra i più facili, è proprio quello che porta alla Fenêtre d’Ersa. Un punto di collegamento fra Torgnon e Valtournenche con un panorama mozzafiato sulla conca del Cervino e sui ghiacciai del Plateau Rosà. Frequentatissimo passaggio per gli scambi nel passato, oggi è una piacevole immersione nel silenzio dell’alta quota. 
 
 
Ma non solo, i fautori di questa disciplina, partendo dal caratteristico villaggio di Etirol, avranno la possibilità di raggiungere i 3.351 metri del Dôme de Tsan. La celebre escursione in alta montagna passa per lo stagno di Loditor, sale sull’Alpe Chavacour, attraverso un meraviglioso bosco di larici, ed arriva al Bivacco Tsan, in vicinanza dell’omonimo lago. Da qui i più allenati potranno proseguire fino a raggiungere le tre cime del Dôme de Tsan. Il panorama? Spazia dal Monte Cervino al gruppo del Monte Rosa. 
 
 
Infine, una divertente alternativa all'escursione sopracitata è il “Fenêtre de Tsan”: dal bivaccoo Tsan si può infatti proseguire alla volta del Dôme. Qui, dove l’itinerario piega a destra, ci si potrà inerpicare sui pendii che scendono dalla Cima di Chavacour per proseguire poi verso la sella denominata proprio Fenêtre de Tsan. Questo colle mette in comunicazione la Valtournenche con la vicina Valle di Saint-Barhélemy. Per scoprire gli altri itinerari cliccare sul sito web di Torgnon.
Saperne di più su SPORT
Correlati per distretto Monte Cervino
Seguici su:
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100