Cerca nel sito
HOME  / sport
itinerari a Malta e Gozo

Malta in bici, clima perfetto tutto l'anno

L'arcipelago mediterraneo si presta ad escursioni sulle due ruote anche ad autunno inoltrato

Malta in bici
istockphoto.com
Malta in bici
Il clima mite per gran parte dell'anno e l disponibili di centinaia di chilometri di piste ciclabili fanno dell'arcipelago di Malta una delle destinazioni top per gli amanti delle due ruote. Anche in autunno, quando la maggior parte dei ciclomotori sistema la bicicletta in garage per i mesi più freddi e a queste latitudini la temperatura media si aggira sui 18 gradi. Per cui anche in caso di giornate piovose - statisticamente ce ne sono sette al mese durante le stagioni più fredde - un'escursione in bici è praticamente sempre possibile. Sia per i semplici appassionati che intendono visitare le isole a passo lento, ma anche per coloro che vogliono sollecitare la gamba.

Città, cultura, luoghi storici, tradizioni, colline che digradano verso il mare e panorami struggenti. Andare in bici in una delle isole dell'arcipelago è un'esperienza a 360 gradi. Oltre a Malta e ai dintorni della capitale, l'affascinante e dinamica La Valletta, anche l'isola di Gozo si presenta particolarmente adatta alle escursioni sulle due ruote. Basta scegliere la destinazione giusta, portare con se la bicicletta o noleggiarne una, e lasciarsi andare alle emozioni di un viaggio emozionante ed appagante.

Per scegliere i migliori accessori per la bici dai uno sguardo a Consigli.it

Tra i vari itinerari disponibili, si possono scegliere percorsi cicloturistici o liberi, on the road o off-road. Tra questi segnaliamo un percorso idi circa 34 chilometri di lunghezza che si snoda nella parte nord occidentale dell'isola di Malta, sul versante opposto a quello della capitale. Si parte dalla località di Rabat, nei pressi della Villa Romana, toccando altri punti di interesse come  Kuncizzjoni, Dingli, Bahrija, Mgarr, Mosta e soprattutto della suggestiva Mdina, con la sua meravigliosa città vecchia. Il secondo percorso parte sempre da Rabat ma segue la direttrice che porta a Buskett , Girgenti, Ghar Lapsi, Qrendi e Siggiewi. Un tracciato di media difficoltà lungo circa 27 chilometri. Il terzo itinerario è il giro di Gozo, che attraversa la parte costiera della seconda isola dell'arcipelago. Lungo i 42 chilometri, adatti a ciclisti più esperti, si toccano i villaggi di Ghajnsielem, Xewkija, Sannat, Vittoria (Rabat), Kercem, San Lawrenz, Gharb, Zebbug, Xaghra, Nadur e Qala.

Se vuoi scoprire qualche curiosità sull'arcipelago, non perderti i segreti dei templi megalitici di Malta.
Saperne di più su SPORT
Correlati per Paese Malta
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100