Cerca nel sito
Mercatini Natale 2014 vacanze viaggi capodanno 2015
parco monte cucco natale in umbria

Natale tra le meraviglie del Monte Cucco

Durante l'Avvento i comuni del bellissimo ed incontaminato Parco Regionale umbro accolgono i visitatori tra le allegre bancarelle dei mercatini natalizi

monte cucco umbria parco montagna neve<br>
Courtesy Of ©Deblu68/Wikipedia - Pubblico Dominio
Il Monte Cucco
Si estende per quasi 10.550 ettari l'incontaminata superficie del Parco Naturale Regionale del Monte Cucco, una meravigliosa area protetta a ridosso del confine dell'Umbria con le Marche caratterizzata da un inestimabile patrimonio naturalistico, ambientale e culturale, in cui grotte e meraviglie acquatiche si intrecciano con borghi ricchi di storia e di suggestioni di altri tempi che, nel periodo delle Feste, si vestono delle luci e dei colori dei mercatini natalizi. Da fine novembre, infatti, e per tutto il periodo dell'Avvento, durante ogni weekend una delle località del parco ospita le caratteristiche casette di legno che piacciono tanto a grandi e piccini ed accolgono i propri visitatori tra canti, luci e colori che fanno venire voglia di Natale.

FOTO: I 10 ALBERI DI NATALE PIU' BELLI DEL MONDO

E' stato Costacciaro il primo dei Comuni del parco ad organizzare il proprio mercatino il 29 e il 30 novembre, seguito, il weekend successivo, da Pascelupo e Scheggia. Questo fine settimana è la volta di Sigillo, che si animerà di bancarelle in piazza Martiri dove si potranno trovare graziose idee per regali di Natale speciali. Chiude la rassegna Fossano di Vico che il 20 e il 21 dicembre festeggerà tra luci e casette di legno. Un'occasione ideale per immergersi nelle magiche atmosfere delle Feste e per godere, allo stesso tempo, della bellezza di una regione affascinante come l'Umbria.

Leggi anche: UMBRIA, LA REGIONE PIU' ROMANTICA D'ITALIA

Oltre ad offrire un'ottima opportunità per vivere un Avvento un po' speciale, il Parco del Monte Cucco rappresenta, infatti, una meta incredibilmente ricca di fascino per gli amanti della natura e dei paesaggi incontaminati. Solcato sul versante occidentale da scenografici valloni rocciosi e ricoperti di boschi, come la Valle delle Prigioni e la Gola del Rio Freddo, l'area protetta è dominata dal monte di cui porta il nome, al cui interno si snodano chilometri di cavità ipogee bellissime ed ancora intatte, molto apprezzate dagli appassionati speleologi. In superficie, invece, il corso del Rio freddo abbraccia le pendici del rilievo, tuffandosi ad oriente, con spettacolari rapide e cascate, in una forra incredibilmente profonda, per poi confluire nel Rio delle Prigioni.

Leggi anche: LA CALAMITA COSMICA NELLA CHIESA DI FOLIGNO

Tra corsi d'acqua sotterranei, sorgenti minerali, folte faggete e grotte carsiche, ogni escursione è un'esperienza emozionante che trova la propria massima espressione al cospetto delle quattro abbazie ed eremi benedettini e camaldolesi di Sant'Emiliano in Congiuntoli, di Stiria ad Isola di Fossara, di Fonte Avellana e di San Girolamo a Pascelupo.

Gli appassionati d trekking, inoltre, possono contare su 120 chilometri di sentieri segnalati lungo i quali si possono effettuare soste presso i numerosi rifugi come in Val di Ranco, Pian delle Macinare e Valico di Fossato di Vico dal quale passano, fino al Corno di Catria, altri due importanti sentieri escursionistici, il Sentiero Italia che percorre tutta la dorsale appenninica dalla Liguria alla Calabria, e il Sentiero E1 che parte dalla Scandinavia e giunge sino alla Calabria. Ma non è finita, perchè gli amanti di attività all'aria aperta possono contare sulla possibilità di praticare sport appassionanti come lo sci di fondo, il torrentismo, la mountain bike e l'equitazione, mentre per i visitatori più coraggiosi che non riescono a resistere alle emozioni adrenaliniche degli sport estremi, il Parco presenta le caratteristiche ideali per dedicarsi al Volo Libero, in particolare con il deltaplano.

Leggi anche:
Abruzzo: Grotta del Cavallone da record
La magia dell'acqua nel Parco delle Cascate di Molina
Quelle sorgenti che ispirarono i poeti


*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su
Facebook
Saperne di più su Mercatini Natale 2014 vacanze viaggi capodanno 2015
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati