Cerca nel sito
Mercatini Natale 2014 vacanze viaggi capodanno 2015
govone piemonte paese del Natale 2014 viaggi romantici

In gita a Govone, il magico paese di Natale

Nel basso Piemonte un intero borgo si trasforma in una fiaba natalizia da vivere tra folletti ed elfi.

Govone, piemonte, natale
Groupon
Govone e il Magico paese di Natale
Oltre al vino c'è di più: in provincia di Cuneo, nella regione geografica del Roero, a metà strada fra le città di Alba ed Asti, ad attirare l'attenzione dei visitatori non sono solo le più rinomate cantine dove inebriarsi con uno, nessuno e centomila calici in onore di Bacco: il Natale è un ottimo pretesto per spingersi oltre e assaporare la magia di un borgo suggestivo, Govone.

Leggi anche ERICE, IL BORGO CHE FA INNAMORARE

Ogni stagione offre uno stimolo unico per conoscere questo angolo di Piemonte da diverse angolazioni: dopo il periodo della vendemmia, con l'avvincinarsi dell'Avvento, è tempo di cambiare scenografia. Il momento è magico e le suggestive sfumature che dipingono l'atmosfera hanno un sapore nordico e ricordano i tipici mercatini cari alla tradizione. Protagonista assoluto è il castello sabaudo, antica dimora dei Savoia, una delle residenze reali del Piemonte riconosciuta come Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, una realtà questa che fu cara anche al filosofo Jean-Jacques Rousseau che vi soggiornò nel 1730.

FOTO: 10 IMPERDIBILI "CITTA' DEL NATALE"

Quella che era una ridente località di villeggiatura, è oggigiorno la sede del Palazzo del Comune, una bellezza che merita di essere visitata a 360° ammirandone gli interni, con le sue nobili sale e gli affreschi che catapultano in un'altra epoca, senza dimenticare di immortalare gli spazi esterni là dove, ogni anno in prossimità delle feste natalizie, si svolge la manifestazione "Il magico Paese di Natale". Per sei settimane, dal 29 novembre 2014 al 6 gennaio 2015, l'appuntamento con il terzo mercatino d'Italia è nel Viale del Parco del Castello Reale dove, ad accogliere, deliziose casette di legno in cui i produttori mettono in vetrina eccellenze regionali e interregionali. L'occasione è ghiotta per fare il pieno di delizie gastronomiche come tartufi, prodotti biologici e acquistare oggetti tipici dell'artigianato artistico, tra decori natalizi, presepi etc.

FOTO: NATALE ROMANTICO TRA I BORGHI D'ITALIA

Gli animi più teneri che, nonostante l'età, per nulla al mondo rinuncerebbero alla possibilità di rivivere i miti dell'infanzia, possono tirare fuori il fanciullino che vive in sè incontrando Babbo Natale presso la Reggia Sabauda. Qui gli Elfi prendono per mano i grandi e piccini e li accompagnano a prendere parte a un percorso che ha del fantastico tra musiche, luci, danze e canti fino all'incontro con Antea, la Regina degli Elfi. Vedere ma anche assaggiare: presso la Locanda del Magico Paese di Natale è possibile rimanere a tema e mettere sotto ai denti un pasto veloce senza perdere nemmeno un minuto del Mercatino, rimanendo così con gli occhi aperti e le orecchie sintonizzate sulle voci e le melodie che risuonano nell'aria.

FOTO: NATALE AL CALDO, LE 10 METE PIU' ECONOMICHE

Siamo nel cuore delle Langhe-Roero e Monferrato, motivo per cui l'enogastronomia merita le dovute attenzioni: l'appuntamento con l'appetito attende nella casa padronale di una vecchia fornace, il San Pietro, ristorante sito sulla collina che collega il paese di Govone con Priocca. Le sue sale sono raccolte e arredate in stile belle epoque, un posto intimo in grado di accogliere un massimo di 15 persone. Il locale si presenta altamente romantico in ogni stagione: in inverno si cena riscaldati dal calore del camino acceso mentre, in estate, il sentimentalismo si sposta in giardino dove mangiare sotto le stelle. Il menù offre prevalentemente piatti a base di pesce proposti con creativi abbinamenti come carpaccio di astice e fonduta di gorgonzola, passatina di ceci e gamberoni rosa del Tirreno, filetto di rombo al sauternes, salsa champignon e champagne accompagnati da ottimi champagne aperti a spada, riportando in vita l'antica arte settecentesca del "sabrage".

Leggi anche PESARO, I LUOGHI NASCOSTI PIU' ROMANTICI

Accoglienza casereccia quella offerta dal Bed&Breakfast Ma Maison, sito in quel di Craviano di Govone che, dal 1 luglio 2013, ha aperto i battenti dando ospitalità ai turisti in una deliziosa cascina ristrutturata, perfetta per una pausa a colori dove respirare a pieni polmoni l'aria buona di campagna. Camere con vista quella del romantico B&B il Molino, affacciato sul Parco del Castello Reale di Govone: grazie alla posizione che lo vede collocato sulle sommità di una collina, regala dalle sue terrazze una privilegiata vista sull'ampia valle del Tanaro.

*****AVVISO AI LETTORI******?
Segui le news di Turismo.it su Twitter e su Facebook
Saperne di più su Mercatini Natale 2014 vacanze viaggi capodanno 2015
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati