Cerca nel sito
Mercatini di Natale Alto Adige

Magie d'inverno a Bolzano

E' una delle tradizioni natalizie più amate. Iniziamo il viaggio dai mercatini di Bolzano.

Bolzano Mercatino di Natale
©kohlern.com
Già si sente nell’aria quel profumo di cannella e di spezie, quella fragranza di legno di montagna e di dolci fatti in casa, quell’aroma di vin brulè che si confonde con l’odore degli abeti bagnati decorati a festa. E la luce soffusa dalle casette di legno colorate, ordinate e abbellite per le feste, che si perde nel cielo insieme ai sottofondo musicale che allieta le passeggiate nel centro.

BOLZANO, MERCATINO E NON SOLO: LE FOTO

Tutto crea l’atmosfera giusta per uno degli appuntamenti più attesi da grandi e piccoli: passata l’euforia di Halloween, con le sue maschere, le zucche e i suoi dolci caratteristici, ora ci aspettano i Mercatini di Natale, che proprio a novembre iniziano ad aprire i battenti. Sono i Mercatini a preparare una festa che tocca tutti i sensi permettendoci di ascoltare, ammirare, respirare, gustare e toccare con mano la tradizione. Mai come in questo periodo dell’anno città grandi e piccole si vestono di suggestioni magiche.

Bolzano, ad esempio, ospita il primo Mercatino di Natale in Alto Adige assieme a quello di Bressanone. Organizzato per la prima volta nel 1991, ha ottenuto un discreto successo sin dalle prime edizioni raggiungendo una grande visibilità anche oltre confine, tanto che inverno dopo inverno vede accrescere il numero di visitatori. Anche quest’anno il Mercatino di Bolzano, che si inaugura il 29 novembre, rimane fedele alla sua tradizione, proponendo la collaudata formula di 78 espositori, 8 partner, 3 stand gastronomici e un piccolo mercatino dedicato ai bambini, a ospiti e concittadini fino al 23 dicembre.

Pur rimanendo ancorato alla tradizione, appare sempre nuovo grazie a piccoli ma significativi ritocchi, alle numerose sorprese in programma e alle riscoperte di tradizioni che ormai erano offuscate. Protagoniste le varie bancarelle a forma di casetta, che espongono oggetti tipici dell’artigianato locale secondo un regolamento ferreo: ecco quindi sfilare tra gli stand statuette in legno tradizionali, decorazioni di tutti i tipi, dolci tipici , accessori d’abbigliamento ma anche piccoli strumenti musicali e una grande quantità di addobbi natalizi come candele colorate e palline di Natale decorate a mano.

Gli artigiani locali si esibiscono sul palco del Mercatino proponendo la loro arte: si può quindi assistere alla creazione di una scultura in legno o vedere come si decorano i mosaici in vetro. Tra gli altri eventi sono previsti concerti per bambini il sabato e la domenica pomeriggio oltre al grande appuntamento con il presepe vivente l’ultima domenica del mercatino, e sempre per i più piccoli c’è la possibilità di intraprendere un viaggio sul trenino elettrico e andare sulla giostra, di assistere allo spettacolo di marionette e di andare in giro per il centro storico a bordo di una carrozza trainata da cavalli.

BOLZANO, MERCATINO E NON SOLO: LE FOTO

Leggi anche:
AUSTRIA: I MERCATINI DI NATALE IN GPS
Saperne di più su SHOPPING
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati