Cerca nel sito
Hawaii isola di Oahu, Honolulu attrazioni e consigli utili

Hawaii, isole-sogno: 5 cose da sapere prima di partire

Da sempre sinonimo di vacanza da sogno, le isole dell'Oceano Pacifico attirano ogni anno turisti, surfisti, biologi e vulcanologi

Tramonto su Waikiki<br>
© iStockphoto
Waikiki, panorama al tramonto
Dal 1959 le Hawaii sono il 50 esimo stato federato degli Stati Uniti. Celebre per il clima tropicale, l’abbondanza di spiagge da sogno, di ambienti oceanici e di vulcani attivi, l’arcipelago dell’Oceano Pacifico è una destinazione molto popolare che attira non solo turisti e surfisti da tutto il mondo, ma anche biologi e vulcanologi.

PERCHE’ ANDARE Le Hawaii da sempre sono per tutti sinonimo di vacanza dei sogni: se Mark Twain le definì "la più incantevole flotta di isole che abbia mai gettato l'ancora in un oceano", e decenni di turismo di massa non ne hanno intaccato il fascino indiscusso, vuol dire che le isole sanno ancora emanare quelle suggestioni che tanto ammaliano i visitatori. Qui si può fare di tutto ed ogni esigenza è accontentata: che siano le acque turchesi che lambiscono le incantevoli spiagge, gli sport acquatici a tutti i livelli, la natura lussureggiante che regala esperienze tra foreste e vulcani, i grattacieli e la vita mondana delle città, ogni attività è resa ancora più speciale dallo scenografico contesto.

Leggi anche: HAWAII, SULL'ISOLA DI JURASSIC PARK

DA NON PERDERE L’isola di Oahu è quella che ospita Honolulu, posizionata nella parte sud-occidentale. Capitale dell’arcipelago e meta turistica internazionale dalle caratteristiche uniche, è una città immersa nel verde e si presenta con il suo mix di modernità e di tradizione. La visita al Jolani Palace, il palazzo reale, mostra un edificio dall’architettura estremamente elaborata, tipica dell’era vittoriana, che oggi è un vero e proprio monumento alla storia delle Hawaii. Risalente al 1926 è l’Aloha Tower, dove salendo con l’ascensore fino alla parte più alta si può ammirare una splendida veduta sul porto. Uno dei musei più interessanti della città è l’Hawaii Maritime Center, che ospita cimeli di ogni genere legati al mare. Ad Honolulu si può visitare anche un interessante quartiere cinese colmo di vivaci negozi di alimentari, coloratissimi ristoranti, erboristerie, piccoli negozi e templi, il tutto in un mix di architetture caotico ed originale, che affonda le sue radici ai tempi dell’arrivo dei primi cinesi ai tempi della Guerra Civile. La Chinatown di Honolulu ospita anche il famoso Oahu Market, in cui è possibile acquistare e degustare ottimo pesce fresco e le delizie tipiche della cucina cinese. Tappa per lo shopping cittadino è il quartiere di Central Honolulu, mentre per intraprendere un’esperienza a contatto con la natura il Manoa Falls Trail è un sentiero che parte vicino al quartiere di Makiki Heights per portare, attraverso le rocce, alla scoperta di meravigliosi e colorati liodendri, fino a raggiungere la cascata di Manoa Falls. Altrettanto famoso è il Foster Botanical Garden, istituito da un botanico tedesco a metà dell’Ottocento. Tra le spiagge imperdibili di Oahu ci sono North Shore, dove si possono ammirare le onde prodotte dagli alisei; Hanauma Bay, sotto la mole imponente della catena vulcanica Koolau; la Baia Curva, che fa parte del Koko Head Regional Park; Sandy Beach, ideale per surfare e Waikiki, una delle mete più famose delle Hawaii. Altra celebre località dell’isola è Pearl Harobur, nota per le colture di ostriche ma passata tristemente alla storia per l’attacco del dicembre del 1941 da parte dei Giapponesi durante la Seconda Guerra Mondiale: a questo è dedicato l’USS Arizona Memorial, un museo che ricoda la prima delle 21 navi americane colpite, l’Arizona, che affondò in soli 9 minuti con oltre mille membri dell’equipaggio. In località Waipahu si può visitare l’Hawaii’s Plantation Village, fedele ricostruzione dei campi in cui si lavorava la canna da zucchero a inizi Novecento.

Leggi anche: SUI LUOGHI DI LOST ALLE HAWAII

CON CHI ANDARE Per raggiungere le Hawaii il viaggio include almeno uno o due scali: si trovano varie offerte a seconda del periodo che partono dai 1000 euro. L’operatore Blu Vacanze propone un tour di 14 giorni / 13 notti con 4 giorni dedicati ad Honolulu, che include anche le tappe a Los Angeles, Palm Spings, Phoenix, Sedona il Grand Canyon e Las Vegas

COSA PORTARE Con le temperature miti tutto l’anno, per partire alla volta delle Hawaii occorrono pochi  vestiti leggeri, accessori indispensabili come cappello, occhiali da sole, scarpe comode per le escursioni e tutto l’occorrente per la vita da spiaggia.

CURIOSITA’ Non tutti sanno che durante i primi decenni del Regno delle Hawaii la capitale reale era nella città di Lahaina, sulla vicina isola di Maui. Ma nel 1845 la capitale fu trasferita ad Honolulu e c’è quindi un Palazzo Reale, l’unico di tutti gli Stati Uniti d’America. Tra le celebrità che sono nate ad Honolulu spiccano i nomi del presidente Barak Obama e di Nicole Kidman.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100