Cerca nel sito
Danimarca cosa fare di insolito

Danimarca, dove fare le esperienze più insolite

Cosa scoprire dello stato più meridionale della Scandinavia al di fuori dei consueti circuiti turistici

Copenhagen, Danimarca
©iStockphoto
Copenhagen
Lo stato più piccolo e più meridionale della Scandinavia, patria di Hans Chistian Andersen, è composta da una penisola, alcune isole e numerose isolette lambite dal Mar del Nord e dal Mar Baltico. La Danimarca è uno di quei paesi che riesce a sorprendere anche il visitatore più esigente, tante sono le meraviglie naturalistiche, le città ricche di attrazioni, la ricca gastronomia e le innumerevoli attività. Ma se, dopo aver visto la Sirenetta, aver seguito l’itinerario sulle orme di Andersen, aver mangiato a quello che per ben 4 volte è stato giudicato il miglior ristora te del non do, ovvero il Noma, si volesse fare qualcosa di diverso, ecco alcune proposte che non lasceranno delusi, ideali per conoscere la Danimarca anche sotto altre prospettive, magari già insolite.



Chi si trova a Copenaghen non può perdersi l’opportunità di sciare a soli 10 minuti dal centro città, per l’esattezza sull’isola Amager, dove si trova una pista da sci artificiale costruita sul tetto del termovalorizzatore Amager Bakke, lunga circa 400 metri ed estesa per 10 mila metri quadrati. Ci sono tre piste di diversa difficoltà, nera, rossa e azzurra, quattro skilift, un servizio di noleggio sci, punti di ristoro e una scuola di sci. È realizzata con un materiale sintetico prodotto dall’azienda italiana Neveplast, che permette di sciare tutto l’anno con qualsiasi temperatura e anche in assenza di neve. Ad appena 50 minuti da Copenaghen si trova la nuova attrazione del Camp Adventure, la torre della Treetop Experience, dove si può camminare tra gli alberi per ammirare la spettacolare foresta di Gisselfeld klosters skove. Si tratta di una torre che consente di passeggiare sulla foresta, una sorta di passerella di legno alta 45 metri e lunga 600 metri a forma di spirale, che permette di osservare da un insolito punto di vista la foresta danese in tutto il suo splendore. La passerella culmina su una terrazza panoramica. Durante la passeggiata ci si può fermare nelle piazzole di sosta dove si può consultare il materiale informativo per conoscere e rispettare la foresta. Sempre nei dintorni della capitale danese vale la pena andare alla ricerca dei giganti dell’artista Thomas Dambo, impressionanti sculture in legno sparse tra le foreste, i prati e le acque della periferia di Copenaghen. Si può effettuare una vera e propria caccia al tesoro fuori dai sentieri battuti e per questo ancora più suggestivi. 



Tuffo nell’arte con l’ARoS Aarhus Kunstmuseum, il principale museo d’arte della città di Aarhus: fondato nel 1859, è stato arricchito da un nuovo edificio moderno a 10 piani. E’ da qui che si gode di una vista a 360° su Aarhus da una terrazza circolare con spettacolari vetrate dai colori dell’arcobaleno, una delle attrazioni più interessanti della città. Presso il centro Shark, vicino ad Aarhus, ci si trova faccia a faccia con uno squalo tropicale grazie ad uno dei pochi acquari in Europa dove si possono vedere gli addestratori di squali in azione tutto l’anno. Un altro museo da non perdere è quello Marittimo di Helsingor, che permette l’accesso ai sotterranei di Kronborg, meglio conosciuto come il Castello di Amleto. Lasciando intatte le mura esistenti, le gallerie espositive sono state collocate al di sotto del livello del terreno e organizzate in un percorso continuo intorno alle pareti  del bacino stesso, in modo che quest’ultimo diventasse il fulcro del concetto espositivo; uno spazio aperto nel quale i visitatori possono anche apprezzare le grandi dimensioni delle navi che vi venivano costruite. Il Museo Nazionale Marittimo di Danimarca racconta tutta la storia della marineria danese. Rimanendo in tema di navi, l’altra tappa è quella a Roskilde, che si trova ad una mezz’ora di treno da Copenaghen. Qui si trova infatti il Museo delle Navi Vichinghe, localizzato sul lungomare, costituito da una serie di costruzioni in legno affacciate su di un porticciolo dove sono ormeggiate diverse imbarcazioni in legno dalla tipica foggia vichinga. In queste acque sono state ritrovate le 5 imbarcazioni vichinghe, ricostruite e sistemate nella grande sala del museo affacciata sul mare.



Gli amanti dell’adrenalina possono praticare il bridgewalking. La Danimarca è l’unico posto al mondo oltre a Sydney dove poter vivere quest’esperienza mozzafiato sulla cima del Piccolo Belt, uno stretto tra l’isola di Fionia e la penisola dello Jutland. A 60 metri sul mare, il ponte è lungo 1 chilometro ed offre la possibilità di fare una passeggiata davvero emozionante. Trovandosi nello Jutland ci si può recare vicino a Skagen dove si trovano le dune mobili più grandi d’Europa, che arrivano a toccare anche i 40 metri di altezza. Ogni anno centinaia di persone arrivano a visitare questo luogo per ammirare il famoso miglio di Rabjerg, il deserto danese, dove la brughiera cede il posto alla sabbia creando il fenomeno delle dune mobili. I banchi di sabbia vengono trasportati dalla costa verso l’entroterra, avanzando di 15 metri all’anno. Nello Jutland meridionale un altro spettacolo da non perdere è quello offerto ogni anno, alla fine di agosto, da circa un milione di storni che sorvola le paludi creando una danza spettacolare. Altri animali da poter ammirare in tutto il loro splendore sono i cavalli selvaggi: sull’isola di Langeland, popolare meta estiva a sud della Fionia, ci si può arrampicare su una collina chiamata Ornehoj e ammirare una grande mandria di meravigliosi cavalli nel loro ambiente naturale. C’è poi uno spettacolare progetto condiviso tra Danimarca e Svezia, ovvero il Ponte di Oresund, una struttura di circa 16 chilometri che inizia nei pressi della cittadina svedese di Malmo, include una strada, una ferrovia a doppio binario, un tunnel sottomarino che riemerge nei pressi dell’aeroporto Kastrup di Copenaghen. 

A proposito della capitale della Danimarca, andiamola a scoprire con un soggiorno perfetto

Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati