Cerca nel sito
Paros viaggi Grecia vacanze mare

Al mare alle Cicladi, consigli utili per vacanze a Paros

Grecia: è una delle isole preferite dai vacanzieri che arrivano nelle Cicladi

Naoussa
©iStockptoho
Scorcio panoramico di Naoussa
COME ARRIVARE La terza isola più grande delle Cicladi è una delle mete preferite per i vacanzieri che arrivano in Grecia. Dall’Italia non ci sono voli diretti per Paros: la soluzione più semplice è raggiungere Atene con un volo low cost e da lì prendere un aereo o un traghetto per l’isola. Il volo dura solo 40 minuti, mentre la traversata in mare può durare da meno di tre ore a più di cinque. Paros si può raggiungere in traghetto o aliscafo anche da Santorini e Mykonos.

DA VEDERE Oltre alle tante spiagge, Paros ha ben altro da offrire. Parikia, la capitale dell’isola, è caratterizzata dalle tipiche casette bianche cicladi, dalle stradine strette e dai tipici vicoletti. Proprio di fronte al porto si trova Panagia Ekatontapiliani, la chiesa ortodossa risalente al 326 d.C., la più antica chiesa bizantina della Grecia che oggi ospita anche il Museo Bizantino. La chiesa è composta da tre chiesette distinte che vanno a formare un incredibile complesso noto come Nostra signora dei cento cancelli. Nella parte più alta della città, il Kastro, si trovano i resti di una fortezza, alcune casette in rovina e una vecchia torre veneziana. Nelle vicinanze vale la pena visitare la chiesetta di Agios Konstantinos mentre, a circa 5 chilometri da Parikia, il paesino di Marathi come le antiche cave di marmo. A 7 chilometri dalla capitale si trova invece la meravigliosa Valle delle Farfalle, non troppo distante dal Monastero di Christos Dasos. La seconda città più grande dell'isola, Naoussa, si trova lungo la costa settentrionale, mentre Léfkes, paesino dell’entroterra, è classificato come uno dei più bei villaggi delle Cicladi

Leggi anche: Grecia, tornano alla luce le antiche cave di marmo

COSA COMPRARE I souvenir più gettonati sono prodotti locali di vario genere, oggetti turistici, vestiti e accessori. Si possono trovare anche negozi di attrezzature nautiche, per sport come il windsurf, il kitesurf, l'immersione, il ciclismo e anche una grande scelta di articoli di arredamento.

COSA SAPERE La vita notturna non manca. Sulla spiaggia di Pounda la musica inizia già dal tardo pomeriggio. Locali, discoteche, club e ristorantini sul mare sfilano uno dopo l’altro soprattutto nelle città di Naoussa e Parikia. I locali più celebri di Parikia sono The Dubliners, uno storico discobar con differenti sale a tema all'interno, il Paros Rock Club e l'Envy Club. A Noussa il Nostos e l'Insomnia.

CURIOSITA’ Non troppo distante da Naoussa si può raggiungere la caletta di Monastiri, una piccola baia circondata da massi rocciosi sulla cui sommità si trova imponente la chiesa di Agios Ioannis Detis. Si arriva alla spiaggia percorrendo un sentiero un po’ tortuoso ma vale la pena per ammirare il relitto dell'ultimo baluardo freak delle comunità hippie che popolavano l’isola.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Grecia
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100