Cerca nel sito
Cile 10 cose da fare

Le 10 cose imperdibili di un viaggio in Cile

Emozioni per tutti i gusti nel paese sudamericano: ecco cosa fare

Deserto di Acatama
©iStockphoto
Cile, scorcio del Deserto di Acatama con vulcani
Quando si tratta di paesaggi, il Cile può vantare di tutto: considerando le dimensioni piuttosto ridotte potrebbe sorprendere il fatto che questo paese sudamericano vanta ghiacciai, montagne, deserti altipiani, isole tropicali e paesaggi urbani. 

Guardare il cielo a San Pedro de Atacama
Ci sono cieli impeccabilmente chiari in tutto il Cile, ma ci sono pochi cieli notturni al mondo che si confrontano con quelli sopra il remoto deserto di Atacama. Sede di ALMA , un osservatorio internazionale con il più costoso telescopio terrestre al mondo (che costa 1,4 miliardi di dollari), la magia dei cieli di Atacama è la combinazione di altitudine, clima secco e inquinamento atmosferico minimo a effetti spettacolari, anche ad occhio nudo.

Svegliarsi con i geyser nell'Atacama
Il campo di geyser El Tatio nel deserto di Atacama è uno dei più spettacolari del mondo. All’alba, intorno alle 5 del mattino, ci sono oltre 80 geyser attivi che sputano colonne di vapore in spettacolari esposizioni che a volte raggiungono più di sei metri di altezza. Una volta che il sole si è alzato e ci si è stancati di camminare intorno al campo di geyser a temperature sotto lo zero, riscaldarsi con un caffè o immergendosi nei bagni termali caldi riscaldati dai geyser è d’obbligo.

Ammirare la Street Art di Valpo
Conosciuta come Valpo per i locali, la città di Valparaíso è considerata il cattivo ragazzo delle città costiere del Cile. Un insediamento portuale allgero che vale la pena esplorare attraverso le miriadi di vicoli arricchiti dalle opere di street art, che a volte comprende commenti politici, a volte sociali, e spesso disegni completamente astratti ed è ritenuta una delle migliori street art in America Latina. Non sono solo i graffiti a rendere colorato Valpo, ma anche le case dai colori vivaci. Il labirinto di palazzi fatiscenti e barrios bohémien crea una foschia colorata sulla città che può essere ammirata dai molti punti panoramici offerti dai bar sul tetto e dai cortili artistici.ù

Leggi anche: Santiago del Cile, cosa vedere se hai poco tempo

Visitare il centro storico di Santiago
Santiago è una metropoli moderna, ma non dimenticarti di passeggiare nei vicoli della città vecchia, nascosti nei quartieri Bellas Artes e Bellavista ai lati del fiume. Questo è il cuore della città, dove l'intellighenzia bohémien di Santiago ha scelto di risiedere durante il periodo di massimo splendore. Oggi è ancora sede di alcuni dei migliori musei e gallerie di Santiago e luoghi di ritrovo artistici. Tanti sono locali e ristoranti che offrono musica dal vivo e spettacoli di cabaret e tanti sono anche i teatri che ammassano nelle stradine tipiche. 

Guardare il tramonto sul paesaggio urbano di Santiago
Santiago offre uno spettacolare skyline dal paesaggio urbano che riflette il colorato tramonto di fronte alle innevate montagne delle Ande. Un tramonto in città è quasi sempre spettacolare in entrambe le direzioni, sia guardando le montagne che guardando il sole che si stacca dall'orizzonte.

I frutti di mare
Le temperature tonificanti del mare potrebbero non renderlo un paradiso per i nuotatori, ma lo rendono particolarmente pescoso. È proprio a causa della corrente fredda che la costa cilena può vantare di offrire un invidiabile buffet di deliziosi frutti di mare: ostriche, capesante, vongole, granchi, abaloni e gamberetti. Il tipico cibo da strada in riva al mare include pentole di granchio fresco con una fetta di agrumi; ceviche di pesce bianco con coriandolo e lime; e empanadas appena sfornati ripieni di vongole e formaggio salato.

Il mitico trekking W
La W è spesso la ragione per venire in Cile. Se sei un escursionista appassionato, questo itinerario intorno alle montagne Torres del Paine deve essere presente nella tua lista dei desideri. Un trekking di più giorni attorno al meraviglioso massiccio del Paine: in meno di una settimana si passa accanto a montagne, laghi, lagune, cascate, ghiacciai e foreste, avvistando condor, guanachi, ñandús e forse anche leoni di montagna in viaggio. Tutto all’interno della Riserva della Biosfera dell’UNESCO, una delle destinazioni più remote al mondo che attrae oltre 250 mila visitatori all'anno proprio per la sua straordinaria bellezza e la natura incontaminata.

Leggi anche: Cile, 5 cose da sapere prima di partire

Le chiese di Chiloé
Questo arcipelago di 41 isole è qualcosa di veramente speciale. Le spiagge selvagge e le foreste lussureggianti sono splendide ma è il paesaggio culturale di Chiloé che affascina di più. Le filosofie e le religioni indigene e colonialiste entrano in collisione in questo pittoresco arcipelago che ospitava una volta oltre 150 chiese in legno, di cui ne rimangono oggi solo 70, protette dall’UNESCO.

Andare a cavallo nelle Ande
I cileni non lo promuovono tanto quanto i loro vicini in Argentina, ma il Cile ha una massiccia cultura da cowboy. Conosciuto come l’huaso, il cowboy cileno è un maestro del rodeo e delle passeggiate a cavallo in montagna. Immergiti nell'eredità horseye del Cile con un giro a cavallo sulle Ande, dove puoi attraversare le vie fluviali e gironzolare sulle colline prima di finire a partecipare ad un tradizionale asado cileno, simile al nostro barbecue.

Avventure al Distretto dei Laghi
Laghi scintillanti cristallini, vulcani innevati e rigogliosa foresta verde: il Lake District è stupefacente. Mentre offre l’ispirazione perfetta per gli aspiranti artisti, attira anche amanti del brivido e avventurosi che all'aria aperta hanno una moltitudine di attività da provare: kayak, escursioni, vela, sci, pesca a mosca, mountain bike, equitazione, paracadutismo, scalata sul vulcano e speleologia del vulcano. Ma anche, semplicemente, sedersi e godersi il ??panorama.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati