Cerca nel sito
Terme di Rimske Slovenia

Slovenia, cultura e relax alle terme di Rimske

Informazioni utili per una remise en forme tra arte, storia e natura

Statua 
©Rimske Terme
 Terme di Rimske, statua
COME ARRIVARE Rimske Toplice si trova a 17 km da Celje ed è attraversato dalla ferrovia Celje-Zidani Most. Dal confine di Trieste o di Gorizia bisogna seguire le indicazioni per Lubiana. Dopo aver superato il pedaggio di Lubiana si procede per Maribor. L’uscita dall’autostrada è quella all’altezza di Celje centro: al semaforo si svolta a sinistra in direzione Celje, Laško. Si prosegue sempre dritto per circa 20 km in direzione Zidani Most. Giunti a Rimske Toplice il Centro Termale si trova sempre dritto fino al segnale di fine paese dopo 10 metri sulla destra. 

Leggi anche: Slovenia, cosa sapere prima di partire

CULTURA  La più antica fonte termale slovena ha duemila anni di storia: l’acqua di Rimske era infatti utilizzata e amata anche dai Romani per le sue proprietà benefiche. Le tracce della millenaria tradizione di queste terme sono disseminate ovunque a Rimske: nelle antiche vasche in marmo di Carrara, tra cui spicca quella della principessa Murat, sorella di Napoleone, creata su misura a Murano ed oggi tutelata dalla protezione dei beni culturali; nelle quattro epigrafi latine che adornano la corte delle Ninfe; nelle enormi sequoie donate da Vittoria, la principessa ereditaria di Prussia. Anche i dintorni sono ricchi di sorprese e raccontano di un passato nobile e fastoso. A pochi chilometri da Rimske, nel sottosuolo della bellissima cittadina medievale di Celje, si trovano una sorprendente necropoli romana e i resti dell’antica Celeia, con strade in ciottolato, statue in marmo e porzioni di colonne. Nel museo che le ospita, allestito nel Palazzo dei Principi, si può facilmente ripercorrere la storia della città, dall’epoca medievale fino alla dominazione austroungarica.

LE TERME. Le caratteristiche organolettiche delle acque delle sorgenti termali e la continua ricerca di trattamenti innovativi rendono il resort termale di Rimske ideale per chi cerca un sollievo ai sintomi di numerose malattie ortopediche, reumatiche, respiratorie e dermatologiche. Fra i trattamenti più utilizzati, l’elettroterapia, utile contro il dolore articolare e per rinforzare la muscolatura indebolita, e la magnetoterapia, che migliora i flussi elettrici e magnetici del corpo attraverso la microcircolazione, favorisce il processo di disintossicazione delle cellule e stimola la rigenerazione dei tessuti stabilizzando il metabolismo cellulare. Rimske Terme propone però anche trattamenti innovativi, come lo Stima Well EMS, un dispositivo di onde a media frequenza che, attraverso impulsi bio-elettrici, rinforza i muscoli, riattiva metabolismo e circolazione sanguigna e facilita il recupero riducendo lo stress. Si possono inoltre sperimentare i trattamenti fototerapici BIOPTRON®, un dispositivo terapeutico brevettato munito di una speciale unità ottica che emette una luce simile a una parte dello spettro elettromagnetico prodotto naturalmente dal sole, ma priva delle dannose radiazioni UV. La fototerapia ha un effetto positivo sul sistema immunitario, riduce le tensioni che provocano mal di testa e varie patologie associate agli organi interni, e migliora sensibilmente lo stato di salute dell’intero organismo. Per chi, oltre alla salute, punta al benessere e al rilassamento, è disponibile il centro wellness, dove i clienti potranno scegliere fra massaggi di vario tipo, bagni termali, scrub e trattamenti estetici all’avanguardia.

ALTRE ATTIVITA’ Un ruolo fondamentale ha anche il contesto in cui è inserito il resort termale di Rimske: verdi colline dove fare brevi trekking e passeggiate alla scoperta della cultura e della storia locali, visitando cittadine medievali o antiche fattorie immerse nella natura.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100