Cerca nel sito
Lussemburgo a Natale

Natale a Lussemburgo, cosa fare

Esperienze di shopping uniche e coinvolgenti ma non solo: tanti sono gli appuntamenti che rendono incantata Lussemburgo

Natale a Lussemburgo
©PR & GO UP Communication Partner
Mercatino di Natale a Lussemburgo
Stretto tra Germania, Francia e Belgio, il piccolo Granducato di Lussemburgo è una nazione che non si nomina spesso come destinazione turistica, eppure offre la possibilità di andare alla scoperta di luoghi davvero incantati, come i numerosissimi castelli, le casematte sotterranee, gli edifici di origini medievale e i modernissimi grattacieli. Non è difficile raggiungerlo grazie ai voli operati da Luxair con partenza da Milano, Roma e Venezia, studiati per consentire ai passeggeri di sfruttare al massimo la propria permanenza. Vale la pena una visita durante il periodo natalizio, quando ogni luogo è ancora più magico grazie alle illuminazioni colorate che decorano case, piazze e strade, alle canzoni in filodiffusione e agli inebrianti profumi. Ecco cosa fare.

I MERCATINI DI NATALE
Ogni anno, i tradizionali mercatini trasformano la Capitale del Lussemburgo in un grande villaggio di Natale. Una suggestiva atmosfera festiva caratterizza la città in questo periodo dell’anno, grazie alla musica festosa che fa da sottofondo alla ruota panoramica, le giostre, gli spettacoli e i tradizionali mercatini con i loro chalet di legno che offrono qualsiasi genere di prodotti: artigianato, vestiti, scarpe, borse e accessori, ma anche delizie da mangiare e bevande tipiche come il Glühwäin (vin brulé) e cibi tipici come il Grillinger, il Mettwurscht (salsicce lussemburghesi) o le Gromperekichelcher (frittelle di patate). Sparsi per la città si trovano diverse tipologie di mercatini, ognuno con un tema diverso: quello "cosmopolita" a Place de la Constitution, luogo perfetto per scoprire le tradizioni natalizie di altri Paesi; quello "tradizionale" a Place d'Armes, caratterizzato da un'atmosfera natalizia tipicamente lussemburghese e stand che offrono il meglio dell’artigianato locale e della cucina tipica tradizionale; il mercatino "artigianale" del quartiere della stazione, dove si può acquistare una selezione di oggetti e decorazioni natalizie di fattura artigianale; il mercatino "gastronomico" nella zona del Grund dedicato agli amanti del buon cibo e ricco di prodotti locali; i mercatini solidali di "Roude Pëtz" nella Grand-Rue, dove celebrare il vero spirito del Natale sostenendo le associazioni benefiche locali che raccolgono fondi mettendo in vendita i propri prodotti.

DECORAZIONI E DIVERTIMENTO
Fino al 5 gennaio è possibile ammirare passeggiando lungo le strade della città le spettacolari decorazioni del Winterlights, il festival delle illuminazioni natalizie con ben 20.000 luci che adornano 220 alberi lungo il centro storico della Capitale. In Place de la Constitution, invece, la grande ruota panoramica di 32 metri offre un suggestivo panorama della città illuminata dall’alto. Oltre ad una sosta relax in uno dei tanti caffè, vale la pena cimentarsi nel pattinaggio con la pista sul ghiaccio aperta nel centro città. 

DUEDELANGE E ECTHERNACH
Particolarmente pittoreschi sono i mercatini di Natale Medievale del villaggio di Dudelange, a sud del Paese, nella Regione delle Red Rock. Qui il visitatore viene proiettato indietro nel tempo poichè, oltre ai classici chalet dove acquistare i regali natalizi, il programma delle celebrazioni prevede anche animazioni per le stradine nel borgo, il tutto a tema medievale. Il mercatino di Natale di Echternach è uno dei più antichi e famosi mercatini del Lussemburgo con più di 80 espositori e artigiani locali.

Anche se non si riuscisse ad approfittare del periodo natalizio, Lussemburgo è una destinazione incantevole in ogni periodo dell’anno. Scopri di più 
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati