Cerca nel sito
Austria Tirolo

Meraviglie d'autunno in Tirolo

La meravigliosa natura tirolese si prepara al foliage: ecco le mete da non perdere per chi ama la montagna

Austria, montagne del Tirolo
©Tirol Werbung/ Heinz Zak
Tirolo Austriaco, Ahornboden / ©Tirol Werbung/ Heinz Zak
Gli ampi spazi aperti, le attività nella natura e l’aria salubre hanno assicurato agli amanti della montagna una vacanza perfetta nonostante l’emergenza sanitaria. Ma c’è chi preferisce godere della tranquillità più assoluta preferendo slittare le vacanze in prossimità dell’autunno, per lasiarsi incantare non solo dagli incredibili 24 mila chilometri di sentieri per passeggiate ed escursioni che vanno da percorsi per famiglie a salite impegnative, ma anche per ammirare lo splendore dei colori cangianti che salutano l’estate. E magari assaporare i piatti tradizionali grazie ai menu proposti dalle baite e dai ristoranti in quota, noti per le eccellenti ricette, da quelli ideali per le famiglie come il rifugio Mutterer Alm vicino a Innsbruck, con la possibilità di cenare sul lago in alta montagna, oppure il rifugio Angerer Alm nelle Alpi di Kitzbühel con i suoi oltre 6.000 vini pregiati provenienti da tutto il mondo. Molte baite e ristoranti vendono anche prodotti fatti in casa come burro, yogurt e formaggio come la Gampe Thaya a Sölden nella valle Ötztal.

Villgratental / © Tirol Werbung/ Mario Webhofer

Le escursioni da non perdere
I sentieri del Tirolo si rivelano perfetti per ammirare i boschi di larici color miele, l’aria cristallina, il cielo azzurro scintillante e le vette appena spolverate di neve che caratterizzano il passaggio dall’estate all’autunno, regalando scorci mozzafiato grazie alle foreste tinte dal più bel giallo dorato al rosso mattone. Le mete ideali per un weekend lungo, grazie alla loro vicinanza con l’Italia, sono le regioni Stubaital, Osttirol e Wipptal. Una delle gite più apprezzate è quella al grande e piccolo Ahornboden, nella più lontana valle Rissbachtal nel parco naturale del Karwendel, dove crescono oltre 2.500 aceri alpini, molti dei quali hanno più di 600 anni. In autunno si vive in tutto il suo splendore quando gli alberi sfumano dal giallo brillante al rosso ruggine. Il cambio di stagione si può osservare meravigliosamente anche nella valle Stubaital. Boschi di larici di colore giallo, piccoli fienili e di tanto in tanto la vista sulla Serles rendono l'escursione verso i prati Eulenwiesen uno spettacolo variopinto. Una semplice escursione di quasi due ore conduce dal Gleinserhof a questo scenario naturale. Le valli Villgratental e Winkeltal nell’Osttirol sono destinazioni perfette per chi è in cerca di tranquillità, e non solo in autunno: non ci sono grandi complessi alberghieri, niente funivie e impianti di risalita, solo un dolce riposo. Un tour incantevole conduce in circa quattro ore da Innervillgraten, via l'Ahornberg e il Versellerberg, fino alla valle Winkeltal fino ad arrivare ad Außervillgraten.

Pfundser Tschey/ © Tirol Werbung/ Mario Webhofer

Dai laghi alle vette
In autunno il bellissimo Pfundser Tschey nell’Oberland, un'alta valle che si trova a 1.650 metri sul livello del mare, incanta con un paesaggio straordinario fatto di prati tinti di marrone che si stanno lentamente adattando al riposo invernale, di scuri fienili di legno segnati dalle intemperie, distribuiti casualmente su tutta la valle, incoronati da un cielo blu scuro e dai larici giallo oro. Una facile escursione in famiglia di due ore e mezza conduce attraverso lo Tschey fino alla malga Platzer Alm. Quando poi il paesaggio circostante si riflette sulle acque dei laghi di montagna allora il quadro risulta ancora più suggestivo, come dimostra, ad esempio, il lago verde intenso Berglsteiner See, situato un po' nascosto vicino a Kramsach, nella regione Alpbachtal, perfetto per una semplice passeggiata adatta ai passeggini. Il lago Obernberger See, situato in una valle laterale della Wipptal, a due passi del Brennero, è un gioiello naturale in ogni stagione, ma in autunno racchiude tutta la sua bellezza e forza poiché qui l'acqua brilla nelle più diverse e promettenti tonalità di blu, che formano un forte contrasto con le foreste di larici giallo chiaro, il tutto mentre le imponenti cime di Tribulaun vegliano su tutto. Il più grande lago del Tirolo è l’Achensee, una perla luccicante incastonata tra le montagne del Rofan e del Karwendel. La vista più bella sul lago è quella dall'alto nella luce autunnale, ancora meglio se durante un tour alla malga Dalfaz Alm e alla cascata Dalfaz.

Lago Obernberger See / © Tirol Werbung/ Mario Webhofer

Chi preferisce invece la conquista delle vette ha qui  l’imbarazzo della scelta. Prima della prima neve vale la pena un tour alla Nockspitze, anche chiamata Saile, dalla cui vetta si gode una vista incomparabile sulla capitale tirolese. Una veduta eccellente in autunno si può godere anche dal valico Kellerjoch: la famosa montagna panoramica nonchè montagna locale di Schwaz incanta con uno straordinario panorama sul Karwendel, sulle montagne del Rofan, sulla cresta principale delle Alpi con gli Alti Tauri e le Alpi di Tux e della Zillertal.

Vieni a scoprire il Tirolo per buongustai

Le offerte
Nella Valle dello Stubai fino al 4 ottobre 2020, 7 notti a seconda della categoria inclusa la Super Card Stubai, il noleggio dell’e-Bike per 1 giorno, una merenda offerta dalla Gelateria “Dolce Lea”, spettacoli dal vivo presso le stazioni di montagna delle funivie ed eventi partono da 295 euro a persona per il solo pernottamento. In Osttirol fino al 24 ottobre 2020, grazie alla Carta Autunno 3in7 giorni è possibile esplorare il lato più affascinante dell'Osttirol. Molti luoghi di attrazione, tra cui anche l’Osttirodler presso Hochstein, il castello di Heinfels e tantissime altre destinazioni interessanti come le ferrovie di montagna, mete naturali e culturali che aspettano il visitatore che può approfittare dell’offerta di 5 notti in camera privata con colazione o solo pernottamento in appartamento a partire da 193 euro. 4 pernottamenti in una comoda casa vacanze o in camera doppia più 1 carta escursionistica gratuita del centro Osttiroler Herzlichkeit con consigli personalizzati e 1 cesto di prelibatezze dell' Osttirol barono invece da 149 euro.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati