Cerca nel sito
colonia germania natale mercatini attrazioni

Il magico Natale di Colonia

Con i suoi bellissimi mercatini di Natale e le numerose iniziative che animano l'Avvento, la città tedesca è la meta ideale per un weekend invernale

Mercatino di Natale di Colonia
Courtesy of©Thomas Ramsauer/Shutterstock
Sono numerose le città tedesche che sotto Natale si vestono di colori e di magia con i tradizionali mercatini e le iniziative che animano il periodo dell'Avvento. Colonia è una di queste e con il centro storico vestito a festa acquista un fascino tutto particolare che la rende una meta ideale per un weekend invernale all'insegna dei mercatini di Natale.

LE FOTO: A COLONIA IL NATALE SI FA IN SEI

Ce ne sono ben sei in città, tutti caratterizzati dalle classiche casette di legno dove scovare anche numerosi prodotti artigianali confezionati sul momento. Adagiata sul Reno, Colonia vanta un centro storico molto caratteristico, specialmente con le luci della sera, dominato dalla splendida sagoma del duomo che si staglia con la sua imponente sagoma dalle inconfondibili linee gotiche riempiendo lo scenario e creando un colpo d'occhio davvero unico. Ed è proprio lo splendido duomo a fare da sfondo ad uno de mercatini dell'Avvento, quello della Roncalliplatz. Delle 160 casette di legno che lo compongono ben 70 sono occupate da artigiani al lavoro che realizzano decorazioni per la casa, corone dell'Avvento, giocattoli in legno e candele tra i quali scovare i preferiti sorseggiando del corroborante Christkindl Gluhwein (il vin brulé di Gesù Bambino). Il più antico dei mercatini di Colonia è, però, quello di Neumarkt, vicino alla chiesa SS. Apostoli con i suoi 100 stand in stile anni '70. La fiera preferita dai bambini è, invece, probabilmente quella di Alter Markt le cui 100 bancarelle vendono soprattutto giocattoli in una suggestiva cornice fatta di un'allegra giostra e di un teatro delle marionette, di guitti e saltimbanchi, di maghi e suonatori. Anche a Rudolfplatz i più piccoli sono protagonisti, grazie ai numerosi banchi che vendono giocattoli e zucchero filato.

Chi cerca, invece, di immergersi nella coinvolgente spiritualità del Natale può percorrere la Via dei Presepi che collega circa 100 differenti rappresentazioni della Natività disseminate tra chiese, mercatini, edifici pubblici e vetrine. Numerosi anche i concerti dell'Avvento e, per trascorrere qualche ora fuori dagli schemi, l'appuntamento è sulla pista di pattinaggio “mobile” più grande d'Europa in piazza Heumarkt, o presso i 40 stand del mercatino ospitato all'interno della motonave Wappen von Mainz o, ancora, presso quelli del mercatino medievale organizzato dagli artigiani del Museo del Cioccolato sulla riva del Reno.

SCOPRI GLI ALTRI MERCATINI DI NATALE

Inutile dire, dunque, che quello dell'Avvento è il periodo ideale per raggiungere Colonia e visitare durante un piacevole weekend le sue attrazioni più importanti.

Il primo giorno non può che prendere il via con una bella passeggiata per il centro visitando il magnifico duomo. Anche il museo Ludwig, tra i tanti di Colonia, merita di essere inserito nella lista delle priorità dei luoghi da vedere. Al suo interno sono, infatti, custoditi capolavori di artisti del calibro di Picasso, Dalì, Mirò, Magritte e Andy Warhol. Uno dei numerosi locali del centro offrirà un ottimo spunto per un pranzo sfizioso al termine del quale ci si può recare al Parco del Reno attraverso la funivia che attraversa il fiume. Una passeggiata nel verde è il sistema migliore per riconciliarsi con il mondo e se si vuole godere di una vista mozzafiato, prima di ritornare in centro per la cena, si può salire sul grattacielo Koln Triangle dove ci si può affacciare sulla città a 100 metri di altezza. La serata può terminare in un birreria dove la birra Kolsch, quella locale della città, scorre a fiumi.

Il secondo giorno si può decidere di prendere parte ad una delle numerose e suggestive gite sul Reno in partenza dai moli della città. Una splendida esperienza che non può mancare nel proprio diario di viaggio. Al termine dell'escursione, a seconda che si viaggi o meno con i bambini, si potrebbe, alternativamente, dedicarsi alla visita di altri musei cittadini oppure raggiungere il grande parco a tema Phantasialand suddiviso in diverse aree tematiche: Fantasy, Deep in Africa, Berlino anni '30, Messico, Mistery e Chinatownn. Dopo una giornata in giro, ci si può fermare per la cena per poi rientrare in albergo e concedersi una lunga notte di riposo.

L'ultimo giorno, infine, prima di ripartire, lo shopping dell'ultimo minuto potrebbe essere un'ottima occasione per godere ancora un po' ed in maniera divertente degli scorci più belli della città. Se si preferisse salutare Colonia con una attività un pochino più “culturale” si può scegliere di visitare uno dei numerosi musei della città. Da quello dei profumi, dove si racconta la storia dell'acqua di Colonia, e si visita la fabbrica di profumi più antica d'Europa, a quello del cioccolato dedicato ai più golosi.

LE FOTO: A COLONIA IL NATALE SI FA IN SEI
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100