Cerca nel sito
Stati Uniti Drew Barrymore New York

Drew Barrymore lascia Los Angeles e vola a New York

L’attrice saluta Hollywood per divenire una nuova inquilina dell’Upper East Side

Upper East Side, Manhattan
Courtesy of©MBPROJEKT_Maciej_Bledowski/iStock
Upper East Side, Manhattan
Tempo di cambiamenti per l’attrice, produttrice cinematografica e regista californiana Drew Barrymore. A quanto pare è arrivato il momento di lasciare la sua amatissima Los Angeles, una città molto cara alle celebrities a stelle e strisce, e volare in quel di New York.
 
Ebbene sì, dopo aver vissuto per anni tra le colline di Hollywood, la Barrymore ha deciso di dire addio (o quanto meno arrivederci) alla sua città e, soprattutto, alla prestigiosa tenuta di sua proprietà venduta a un compratore (rappresentato dalla ditta svedese Hillcrest AB) la cui identità è però rimasta segreta. Si potrà consolare facilmente visto che l’affare le ha permesso di incassare la bellezza di 16,5 milioni di dollari, un bel guadagno considerando che la comprò, nel 2002, per 4 milioni di dollari. Come giustificare questa cifra da capogiro? Le sue dimensioni, ovviamente, sono considerevoli: al suo interno, infatti, vanta la bellezza di 18 camere, una piscina, quattro camini e addirittura una guest house.

Ti piace il cinema? Scopri i film internazionali diretti da registi italiani

In realtà, come capita spesso quando si parla di celebrities, questa non era l’unica casa posseduta dall’attrice in California: già cinque anni fa aveva venduto un’altra lussuosa proprietà. Stando a quanto riferito dal New York Post, a quanto pare la Barrymore avrebbe nuovi progetti in cantiere visto e considerato che sta concentrando la ricerca della nuova casa in quel di New York e, nello specifico, nell’Upper East Side ovvero in uno dei quartieri più eleganti della città reso celebre da innumerevoli film e serie televisive. 
 
Qui c’è solo l’imbarazzo della scelta tra cose da fare e da vedere: abbondano infatti le boutique dei più grandi brand nonché i ristoranti e i caffè alla moda, ma non solo. Parliamo anche di un vero e proprio hub culturale come dimostrano la presenza della New York Public Library e del Guggenheim Museum solo per citare alcune delle attrazioni più gettonate e amate, tanto dai locali quanto dai turisti.
 
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100