Cerca nel sito
Australia Melbourne Australian Open 2016 Maria Sharapova David Ferrer

Australia, i luoghi preferiti dai divi del tennis

In occasione dell’Australian Open, le stars della racchetta hanno rivelato il loro amore per il Continente rosso dichiarandosi attratti da natura mozzafiato, koala e pinguini più piccoli del mondo

Koala, Victoria, Australia
Courtesy of©bennymarty/iStock
Koala, Victoria, Australia
In occasione della 104ª edizione dell'Australian Open, tanti i divi dello sport che si sono dati appuntamento a Melbourne per sfidarsi sui campi di terra rossa del Melbourne Park a colpi di racchetta. Prima dell’inizio della competizione i campioni del tennis sono stati i protagonisti della festa d'inaugurazione organizzata da Img presso il Crown Melbourne, evento in cui hanno rivelato cosa li attrae della città e, in generale, della regione del Victoria. Oltre al cibo e all'arte, anche la natura ha avuto la sua fetta di importanza: la canadese Eugenie Bouchard, dopo aver visto i pinguini sulla spiaggia ne è rimasta particolarmente affascinata, idem Madison Keys mentre a favore dei koala c'è lo spagnolo David Ferrer. Nessuna preferenza per la bella Maria Sharapova che ha dichiarato di essere affascinata tanto dai koala quanto dai pinguini.

LEGGI ANCHE LA CAPITALE DEL VICTORIA

Prendendo spunto dalle affermazioni delle star della racchetta, tutti possono vedere con i propri occhi i gioielli di Melbourne e dintorni: sicuramente quando si parla di animali e sport, un posto che merita è Phillip Island, un’isola nota soprattutto agli amanti dei motori in quanto nel suo circuito hanno luogo le più importanti gare motociclistiche, come il Moto GP. Lasciando da parte il suo volto più frenetico e concentrandosi sui gioielli della natura, degni di nota sono sicuramente i suoi abitanti, i pinguini: siamo a circa un'ora e mezzo da Melbourne, qui si aprono le porte di un paradico là dove, in una superficie di 2750 ettari, i fortunati visitatori potranno trovarsi protagonisti della parata dei pinguini che va in scena al tramonto nel Phillip Island Nature Park. Questi buffi animali si possono osservere nel momento in cui, facendo ritorno dalla caccia di pesca, rientrano nelle tane trotterellando sulla spiaggia: un'ottima location per vederli è la piattaforma Penguins Plus ma, per un incontro ravvicinato, vale la pena prendere parte all’Ultimate Penguin Tour. Non è tutto: sono innumerevoli le opportunità offerte dal fantastico regno animale, anche sulla Great Ocean Road e sulla spiaggia di St Kilda a Melbourne è possibile vedere questi pinguini blu che, con i loro 35 cm, sono i più piccoli del mondo tanto da essere chiamati dagli australiani “Little Penguins”.
 
In realtà sono tanti i protaognisti del regno animale: facendo rotta alla Koala Conservation Center è possibile ammirare bellissimi koala, animale che, insieme al canguro, è il simbolo più rappresentativo del Continente Rosso. Passeggiando, oltre ad alzare gli occhi al cielo per ammirare questi bellissimi esemplari arrampicati sugli alberi alle prese con i rami di eucalipto, è possibile vedere anche i wallaby, gli opossum e oltre 150 specie di uccelli mentre al centro per i visitatori “Nobbies”, con l'aiuto di telecamere e binocoli, si avvistano le circa 20.000 foche che vivono a due chilometri di distanza dalla terraferma.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati