Cerca nel sito
Isole Capo Verde Sal viaggi clima mappa informazioni

Capo Verde, le cose da fare sull'Isola di Sal

Alla scoperta dell'isola dell'arcipelago capoverdiano con esperienze uniche

Capo Verde, Miniera di Sale all'isola di Sal
©iStockphoto
La miniera di sale di Pedra de Lume
Avvistare gli squali
"Nessuno stress" è il mantra di Capo Verde, e vale anche quando se ne condividono le acque con gli squali. All'insenatura di Shark Bay, nei pressi di Feijoal, si incontrano spesso squali limoni adulti, che si possono ammirare mentre si immergono e riemergono dalle onde mostrando le loro pinne nere. Lo squalo limone presenta un corpo molto robusto, di colore giallo-marrone, con un muso ampio e depresso: gli adulti possono raggiungere i 340 cm di lunghezza. Mangiano solo pesci e non sono interessati agli esseri umani, per questo l’esperienza è più che sicura.

Galleggiare nei laghi della miniera di sale
La miniera di sale di Pedra de Lume è una visione veramente unica: decine di stagni per l’evaporazione di sale sono stati costruiti sulla cima di un cratere enorme. Questo lago salato naturale è stato formato attraverso l'infiltrazione d'acqua dal mare e una volta ha rappresentato il fulcro dell'economia del paese. Oggi la salina è in disuso ma attrae il ricordo dell’epoca passata. I visitatori possono fare un tuffo e galleggiare nell’acqua salata, come quella del Mar Morto, facendo attenzione a non immergere la testa.

Leggi anche: Un tuffo tra le isole di Capo Verde 

Imparare il kite surf
L’isola di Sal è rinomata per essere uno dei migliori luoghi di surf kite nel mondo, con Shark Bay e la baia di Santa Maria tra i più popolari hotspot. Questo grazie alle condizioni del vento che a Capo Verde sono quasi perfette durante la stagione di punta, da dicembre a maggio.

Rinfrescarsi e rilassarsi in piscina
Se soggiornate presso il Melia Llana Beach Resort & Spa si consiglia il pacchetto “tutto compreso”. Per godere a pieno delle bellezza della parte a sud-ovest di Sal, appena sopra Santa Maria, questo splendido hotel a cinque stelle, che si riflette bianco sulla spiaggia, permette di nuotare in mare ma i visitatori sono spesso rilassati in una delle due piscine principali, a sorseggiare cocktail sui letti a baldacchino.

Cercare l’Occhio Blu
L’Occhio Blu, o Occhio Azzurro, è un fenomeno ottico che si può osservare a Buracona, dove una piscina naturale di color azzurro turchese è circondata da acqua più scura e da roccia vulcanica. Il paesaggio circostante include una serie di grotte di origine vulcanica plasmate dall’azione millenaria dei vulcani e del mare e in cui si sono andate a formare delle piscine naturali che si possono vedere dall’alto ( o da dentro per chi fa immersioni). L’Occhio Blu è una di queste piscine che bisogna però visitare quando il sole batte quasi perpendicolarmente su di essa, ovvero nelle ore centrali del giorno 

Visitare Santa Maria 
Situata nella marte meridionale dell’Isola di Sal, Santa Maria è la terza più grande città dell’arcipelago di Capo Verde. Si tratta di un villaggio di pescatori che si affaccia su un tratto di sabbia bianca fine di 8 chilometri, con edifici colorati dalle tinte pastello e strade acciottolate puntellate da palme: questa immagine le ha conferito il nomignolo di Caraibi africani. 
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Continente Isola di Sal
Seguici su:
Le Offerte della Settimana
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati