Cerca nel sito
Tasmania informazioni utili

Australia, cosa sapere sulla Tasmania

Lo stato insulare della costa meridionale australiana è un concentrato di meraviglie

Veduta notturna di Hobart
©iStockphoto
Tasmania, panorama notturno di Hobart
COSA FARE
La natura fa da padrona in questa accogliente isola dove risiedono a malapena 500 mila abitanti: gli immensi spazi naturali, le montagne più spettacolari d’Australia, le meravigliose spiagge lasciano senza fiato. Si passa dalle coste sabbiose alle zone montuose in poche ore. La capitale, Hobart, ospita una delle gallerie d’arte più interessanti del mondo, il Mona, Museum of Old and New Art di David Walsh. Si tratta di galleria privata sotterranea aperta al pubblico nel 2011, combinazione assai audace di arte e architettura. Il labirinto si sviluppa su più livelli nell’arenaria delle scogliere, a nord della città, e la bizzarra collezione è il frutto delle ispirazioni di un eccentrico miliardario che ha riunito secrezioni umane, "opere viventi" e Basquiat. Hobart si trova tra una montagna e un fiume e offre altre diverse attrazioni tra architetture cittadine in arenaria, il Mount Wellington di cui si hanno vedute straordinarie della città, ristoranti di ottimo livello dove assaporare succulenti piatti a base di pesce fresco. La fauna selvatica locale nasconde anche l’emblematico Diavolo della Tasmania. Si può dar da mangiare ai simpatici animali grazie a tour notturni, a circa 30 minuti in auto a nord di Hobart, oppure presso il Tasmanian Devil Unzoo della Tasman Peninsula, a circa un’ora a sud-est di Hobart, o a Wineglass Bay, famosa anche per le spiagge da cartolina e per la possibilità di incontrare canguri ed avvistare delfini che giocano nell’acqua. Le montagne più famose della Tasmania sono le Cradle Mountains, vette impressionanti che sorgono sulle rive del Dove Lake, nella parte nord occidentale dell’isola. È possibile ammirarle effettuando il Dove Lake Circuit, un percorso di sei chilometri, o salendo fino alla zona panoramica di Marions Lookout per godere delle favolose viste di lago e montagna. Altra tappa da non perdere è la cittadina di Stanley, sulla costa nord-occidentale: un paese di pescatori, colorato ed accogliente, che si trova ai piedi di una collina dalla curiosa forma rettangolare chiamata “the Nut” (la noce).

COME ARRIVARE
Le due principali città, Hobart e Launceston, sono collegate a Melbourne, Sydney e Brisbane con voli diretti. Abitanti e turisti utilizzano ogni giorno il traghetto Spirit of Tasmania per raggiungere Devonport, vicino Launceston, dalla terraferma, partendo da Melbourne.

Leggi anche: Tasmania, dove respirare l'aria più pulita del mondo

LA STAZIONE DI CAPE GRIM
La Tasmania è nota soprattutto per avere l’aria più pulita del mondo e per la presenza della stazione di Cape Grim, dove viene studiato l’inquinamento atmosferico. Si trova nella punta nordoccidentale e misura la qualità dell'aria in modo da sapere quale sia la "linea di base" della Terra quando i livelli di inquinamento aumentano. Qui l’aria è talmente pulita che la regione la imbottiglia e la vende con l’acqua come contrappunto per le zone colpite da forte inquinamento.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per regione
Seguici su:
Natale
Altri luoghi da visitare
Chi siamo | Privacy | Cookie Policy | Copyright © 2019 GEDI Digital S.r.l. Tutti i diritti riservati