Cerca nel sito
viaggi caraibi Aruba tartarughe e offerte

Aruba: nel regno delle tartarughe

L'Isola tropicale è diventata il luogo di nidificazione preferito di varie specie di tartaruga: da maggio a novembre di può assistere all'emozionante schiusa delle uova

Tartaruga
E’ una piccola e arida isola situata di fronte alla costa del Venezuela, che offre scorci panoramici talmente suggestivi da lasciare senza fiato qualsiasi visitatore. Merito delle sue spiagge perennemente assolate e dei paesaggi surreali creati dagli alisei che sembrano usciti direttamente dal pianeta Marte.

L'ISOLA DELLA FELICITA'

PERCHE’ ANDARE. In tutto il mondo diverse specie di tartarughe di mare sono in pericolo di estinzione, ma molte di queste hanno trovato qui un riparo sicuro per poter deporre le proprie uova. L’Isola di Aruba è diventata nel corso degli anni il luogo di nidificazione preferito per le specie di tartaruga liuto, tartaruga embricata, tartaruga verde e tartaruga marina. La stagione della nidificazione va da marzo a settembre, mentre la schiusa delle uova avviene da maggio a novembre. Per salvaguardare e proteggere la vita di queste specie e dei loro piccoli, è stata fondata nel 2003 la Fondazione Turtugaruba, membro del più ampio network della Wider Caribbean Sea Turtle Conservation: i volontari trovano, monitorano e proteggono i nidi di tartaruga per fare in modo che ritornino anno dopo anno a depositare le loro uova.

LE FOTO: ARUBA, CARAIBI SEMPRE AL SOLE


DA NON PERDERE.
L’emozionante spettacolo della natura che porta dalla schiusa delle uova alla corsa dei piccoli verso il mare si può ammirare principalmente nelle zone di Eagle Beach, (che insieme a Palm Beach è l’attrazione principale dell’isola), Boca Grandi e nell’Arikok National Park. Quest’ultimo occupa quasi il il 20% dell'isola e vi si possono trovare le incisioni rupestri degli Arawak nella Grotta Fontein, i resti di insediamenti rurali olandesi a Masiduri, gli edifici delle piantagioni nella Valle di Prins e le rovine di una miniera d'oro a Miralamar. C’è poi il Natural Bridge, che con i suoi 30 metri di lunghezza e 7 metri di altezza costituisce una buona alternativa alla spiaggia per quel che riguarda le foto panoramiche. Passando per la capitale Oranjestad si avverte subito il sapore olandese anche grazie alla moda della finta architettura coloniale. Oltre ai negozi e ai duty free la città ospita tre piccoli musei: il Museo Archeologico, con pregevoli esposizioni sugli abitanti arawak di Aruba; il Museo Arubano, situato in un edificio del XVIII secolo restaurato, che raccoglie reperti di epoca precoloniale e coloniale; il Museo Numismatico, con una vasta collezione di monete provenienti da oltre 400 paesi, alcune delle quali vennero recuperate da naufragi avvenuti nella zona.

PARCHI NATURALI E SPIAGGE DA SOGNO AD ARUBA

COSA PORTARE. La temperatura media ad Aruba si aggira intorno ai 28° tutto l’anno, quindi è indicato un abbigliamento informale. Per il giorno costume da bagno, infradito e sandali insieme a parei, occhiali da sole e cappelli e alle scarpe per gli scogli o la ghiaia. Per la sera va bene un golfino o una  maglia per proteggersi dall'aria condizionata presente nei ristoranti e casinò o per  le sere più fresche.

CON CHI ANDARE.
Su La Tua Vacanza.it si può trovare un’interessante offerta di viaggio di 10 giorni/8 notti che prevede Miami e Aruba a partire da 1241 euro, mentre il Tour Operator Esitur propone un viaggio alle Antille Olandesi che tocca, assieme ad Aruba, anche Curacao e Bonaire. Il pacchetto prevede 13 giorni a partire da 2430 euro senza i voli intercontinentali.

CURIOSITA’.
Ad Aruba si era insediata, già mille anni prima che Colombo approdasse sulle spiagge del Sudamerica, una delle civilta' pre-colombiane più importanti per l'eredità linguistica e culturale lasciata agli attuali abitanti dell'isola: gli Arawak. Tra le loro testimonianze più note ci sono i totem cerimoniali ricavati da grossi massi, che venivano usati per celebrare il culto degli antenati e delle divinità naturali.

AD ARUBA C'E' UN MARE DI TRADIZIONI

Informazioni
Ufficio del Turismo di Aruba in Italia
Tel. 011 – 4546557
aruba@globaltourist.it
www.aruba.com
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Antille Olandesi
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100