Cerca nel sito
Prodotti tipici Austria Almdudler bevanda

Almdudler, storia della "spuma" austriaca

La famosa bevanda alpina registra un consumo nazionale secondo solo a quello della Coca Cola

bibita austriaca
almdudler.com/en/
Almdudler
Il giusto mix di acqua, zucchero ed erbe. Una spuma, ossia bibita analcolica gassata, dal nome Almdudler, la bevanda nazionale austriaca. Prese piede intorno agli anni ’50 senza conoscere arresti, tanto da contendersi il primo posto tra le vendite con la più famosa Coca Cola.
 
ALMDUDLER E COCA COLA: SFIDA ALL’ULTIMA BIBITA
 
Prodotta dal 1957, il suo nome si traduce con "cantare dudeln sui prati". I dudeln sono canzoni popolari delle alpi germanofone. Sorta di "spuma agli aromi alpini", il sito ufficiale afferma che la sua formulazione comprende 32 erbe. L'azienda familiare che la produce da più di mezzo secolo, la Almdudler Limonade, A. & S. Klein GmbH & Co KG, ha ceduto i diritti d'imbottigliamento al gruppo Coca Cola. Dal 1994 viene venduta anche in Germania, Svizzera e Belgio. 
 
 
L'Almdudler viene tradizionalmente miscelata con alcolici. Oltre che nelle versioni standard e senza zucchero, è venduta nella versione con birra Puntigamer. E allungata in acqua minerale (G'spritzt). Il sapore è simile a quello di un tè reso ancora più gradevole dal tono frizzante e il suo successo è dimostrato dalla produzione annuale di 80 milioni di litri. Lo slogan della Almdudler, scritto da Simon North, recita in dialetto bavarese "Wenn de kan Oimdudla haum, geh' i wieda ham!" (Se non hanno la Almdudler, tornerò a casa!).
 
 
Venduta in bottiglia (plastica o vetro), appare limpida e di colore ambrato. La cucina austriaca è molto varia e in grado di soddisfare anche i palati più esigenti. I pasti iniziano spesso con una zuppa, seguita da un secondo piatto. L’Almdudler è generalmente consumata come bibita rinfrescante, ma spesso accompagna le ricche pietanze austriache. Soprattutto se mischiata con birra Radler: in questo caso le dosi sono tradizionalmente divise a metà. 
 
ALMDUDLER: BEVANDA CULT AUSTRIACA
 
Di grande successo in estate, l’Almdudler trova particolari estimatori anche nei mesi invernali. È in questo periodo che la bibita viene mixata al vino rosso. I vini rossi austriaci hanno guadagnato nel tempo notevole importanza a livello internazionale e la loro classificazione risulta unica per tutto il paese, ed effettuata sulla base della concentrazione di zucchero. La regione più rilevante da questo punto di vista è la Bassa Austria. Ma la bevanda alpina si gusta soprattutto nella sua versione originale, guadagnandosi il titolo di bibita cult austriaca. Sul lago Berglsteinersee, tra Kramsach e Breitenbach, non è raro trovare molti turisti e locali mentre sorseggiano al tramonto un’Almdudler.
Saperne di più su OLTRECONFINE
Correlati per Paese Austria
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100