Cerca nel sito
piemonte natura natale escursioni 

Natale nel bosco al Parco Gesso e Stura

A caccia di folletti con l'escursione natalizia tra le bellezze dell'Area Protetta

fiume natura italia piemonte gesso stura alberi acqua
Courtesy of ©PR Gesso e Stura/Parks.it
Paesaggio fluviale del Parco Gesso e Stura
Giovane area protetta istituita nel 2007, il Parco Fluviale Gesso e Stura è protagonista di un ambizioso progetto che ha come scopo quello di tutelare la biodiversità, la bellezza e la tradizione di un territorio piemontese a cavallo di ben 10 comuni della provincia di Cuneo solcato per 60 chilometri dal corso del torrente Gesso e del fiume Stura che creano interessanti ambienti naturali perfetti per trascorrere lunghe giornate a contatto con la natura. Lunghi itinerari da percorrere a piedi o in bicicletta e numerose iniziative dedicate alla scoperta della storia, della cultura e del territorio, rendono ogni giornata nel Parco una piacevole esperienza da vivere con tutta la famiglia.

Questa splendida cornice naturalistica è un luogo perfetto per trascorrere una piacevole giornata in attesa del Natale all'aria aperta. La XII edizione di Natale al Parco attende, infatti, visitatori con un appuntamento davvero divertente che consentirà di esplorare l'area protetta in maniera divertente anche per i più piccini. L'edizione 2018 ha come tema la ricerca del folletto tomte Borbotto ispirato al libro Natale nel Bosco di Ulf Stark e Eva Eriksson. Dopo aver messo il muso ed essersi nascosto dagli altri folletti e da Babbo Natale, i partecipanti dovranno cercare in giro per il bosco durante una divertente escursione che piacerà tantissimo ai bambini. L'appuntamento è per venerdì 21 dicembre dalle ore 17.30 alle 20.30, con partenza dei gruppi prevista ogni quarto d’ora. Dalla Casa del Fiume, il centro di educazione ambientale del Parco fluviale Gesso e Stura, il percorso condurrà i partecipanti all’interno Parco, trasformato per l’occasione in un luogo incantato e fatato.

A conclusione dell'evento ai bambini verrà servita una deliziosa merenda a base di prodotti appena sfornati dal forno didattico a legna della Casa del Fiume e bevande calde che verranno versate in tazze portate direttamente dai partecipanti, in modo da creare meno rifiuti e dare un aiuto all'ambiente nello spirito del riuso. Il Natale al Parco è anche un'occasione di solidarietà. I partecipanti all'escursione potranno, infatti, portare un giocattolo (nuovo o in ottime condizioni) da donare al reparto pediatria dell’ospedale Santa Croce di Cuneo, provvedendo anche a rifornire una piccola area accoglienza per bambini all’interno del Pronto Soccorso di Cuneo.

Leggi anche:
5 idee per un weekend in slitta sulle Alpi
5 weekend piemontesi in mezzo alla natura

CONSIGLI PER IL WEEKEND
I PIU’ BEI MONUMENTI ITALIANI DA VISITARE


Saperne di più su NATURA
Correlati per regione
Seguici su:
Altri luoghi da visitare
Privacy | Cookie Policy | per la pubblicità | Turismo.it - Nexta Srl © 2000-2019. Tutti i diritti sono riservati. P. I. 0697989100